rotate-mobile
Domenica, 27 Novembre 2022
Sport

Pallavolo. La Volalto crolla in casa contro la Fenera Chieri

Le dragonesse cedono 3-0 davanti al pubblico amico

Parte bene la Golden Tulip Volalto Caserta contro la Fenera Chieri. Difesa attenta e buone percentuali offensive danno alle dragonesse un meritato vantaggio. (4-1). Chieri impiega del tempo a prendere il suo abituale ritmo. Le ospiti soffrono al centro e così si appoggiano molto su Angelina e la Manfredini. Dal servizio di quest'ultima parte la rimonta della Fenera che prima impatta sul 7-7, poi mette la freccia. (7-9). La VoLAlto, però, è ben concentrata. Trova in Denysova e nel muro importanti risorse e, complice anche alcuni errori difensivi di Chieri, rimane in scia delle rivali. Una grande giocata di Manig ed un muro di Tajè portano le rosanero sul meno uno. (19-20). Secchi chiama sospensione. La Fenera non chiude l'attacco, ma Caserta non sfrutta il cambio palla ed il punto lo griffa la Middleborn. E' la svolta del set. Le ospiti riprendono il largo e vanno costruirsi cinque palle set. La Golden Tulip ne annulla una, ma poi lascia campo alle rivali. 20-25

SECONDO SET - L'avvio del parziale è molto equilibrato. Il punteggio segue i cambi palla. (3-3). L'attacco vincente di Manfredini ed il muro di Angelina griffano il primo allungo piemontese. (3-5).  Le campane reagiscono subito. Il servizio di Denysova è letale per la ricezione della Fenera. La Golden Tulip si esalta e va a condurre la sfida. (7-6). Il parziale di Caserta, però, finisce qui. Secchi cambia Manfredini. Al suo posto Moretto. L'attacco di Chieri trova nella Perinelli un terminale offensivo molto efficace. Le sue giocate manine trovano spesso il muro e la difesa di Caserta in difficoltà. Angelina piazza bordate impressionanti e le ospiti prendono il largo. (9-14). La VolAlto prova a rientrare. E' sempre il muro il maggior alleato delle locali. (11-14). Akrari firma, però, un nuovo allungo piemontese (12-17), mentre l'ace della Middleborn chiude virtualmente il set. (12-19). Da li in poi la Fenera controlla con relativa tranquillità e fa suo anche il secondo parziale. 16-25

TERZO SET - Dopo il primo allungo firmato da Chieri (2-4), le dragnesse hanno una reazione importante. Qui Caserta esprime il meglio fatto vedere in questa sfida. Denysova, forse tra le migliori in campo, colpisce duro, si rivede anche la Cvetnic e anche la Mabilo partecipa alla festa piazzando una bella fast. La Fenera è in difficoltà, soprattutto in ricezione, mentre si esalta anche al difesa delle dragonesse. Le padrone di casa scattano sul 12-7. Un attacco vincente della Perinelli frena la fuga della Golden Tulip.  Chieri si rimette in marcia, ma alcuni suoi errori al servizio consentono alle padrone di casa di conservare il vantaggio.(14-13). Poi Angelina griffa il pareggio. Al servizio va la Colombano e la partita cambia nuovamente la sua inerzia. La ricezione rosanero scende vertiginosamente nelle sue percentuali, di conseguenza le casertane non riescono più ad attaccare nessuna palla, mentre al di al della rete Angelina, Akrari e la stessa Perinelli piazzano punti su punti.  (15-20). La VolAlto non ha più la forza di reagire, mentre Chieri non smette di correre e va a chiudere vittoriosa anche la terza frazione. 18-25

GOLDEN TULIP VOLALTO- FENERA CHIERI 0-3

(20-25; 16-25; 18-25)

GOLDEN TULIP: Manig 4, Silotto, 6, Barone (L), Denysova 16, Marangon, Cvetnic 5, Mabilo 3, Tajè 4, n.e. Forte, Emendato, Savinelli, Dello Iacono. All. Madonna. Vic Campolattano

FENERA CHIERI: Sandrione n.e., Bresciani (L), Perinelli 11, Mezzi, Colombano 3, Moretto, Lualdi n.e., Manfredini 7, Angelina 23, Salvi n.e., De Lellis n.e., Akrari 12, Middleborn 7. All. Secchi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallavolo. La Volalto crolla in casa contro la Fenera Chieri

CasertaNews è in caricamento