menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Covid non ferma la Casertana, domenica la sfida al Palermo. Le probabili formazioni

Stretto riserbo sui calciatori contagiati. I rosanero senza Saraniti squalificato

E’ partita venerdì sera, nonostante tutto, la Casertana alla volta della Sicilia per onorare l’impegno di turno in campionato contro il Palermo. E’ partita a dispetto del Covid che ha più che decimato la truppa rossoblù, che dopo i tamponi effettuati nella giornata di venerdì conta ben sette contagiati.

E’ partita con tante incognite, poiché ancora non è stabilito definitivamente che la partita avrà il suo regolare svolgimento o ci saranno altri colpi di scena. Infatti la normativa prevede che nel caso di qualche contagiato nella squadra, c’è bisogno di effettuare ulteriori tamponi, per tutto il gruppo, da espletare nella giornata della partita; in altre parole subito dopo mezzanotte i falchetti si sottoporranno all’ultima verifica e solo in caso di negatività totale si potrà procedere con la disputa della stessa.

Nella migliore delle ipotesi, ci potrebbe essere uno slittamento di orario, rendendo più difficoltoso il rientro a casa, per completare una trasferta già nata sotto i non migliori auspici. Ovviamente vige il più stretto riserbo sulla identità degli atleti contagiati: in primis per questione di privacy ed anche nelle precedenti analoghe situazioni i calciatori colpiti dal virus sono stati dedotti solo dalla distinta ufficiale presentata all’arbitro; e poi con una situazione così precaria la società non intende concedere ulteriori vantaggi a Boscaglia, per cui chi andrà ad affrontare il Palermo si scoprirà solo un’ora prima della partita.

Stando alle indiscrezioni provenienti da Lamezia Terme, dove la Casertana ha effettuato la rifinitura prima della definitiva partenza per il capoluogo siciliano, gli interessati alla vicenda – tutti del gruppo squadra – comprendono nomi anche di primissima fascia dell’organico rossoblù. Quindi sarà un vero e proprio rompicapo abbozzare una sorta di formazione da schierare contro i rosanero, fatte salve le scontate assenze per squalifica di Konaté e Icardi. La Casertana ha deciso di non avvalersi della facoltà del rinvio – possibile nel caso – per non precludersi questa opzione in contingenze successive; da ricordare che mercoledì prossimo i falchetti saranno opposti al Bisceglie per recuperare la partita non disputata nell’undicesima giornata. Se la situazione non dovesse migliorare sarebbe più opportuno chiedere la proroga in quella occasione, quando la sfida al Simone Ventura sarà un vero e proprio spareggio nella corsa alla salvezza.

Più facile ipotizzare l’undici che manderà in campo Boscaglia. Il Palermo – che ha già pagato pesante dazio alla pandemia – ha quasi tutto l’organico a disposizione, con qualche dubbio sulle condizioni di Almici e Floriano, oltre alla certezza dell’assenza di Saraniti, dopo il turno di squalifica rimediato con la quinta ammonizione di Foggia. Il tecnico Boscaglia in conferenza prepartita ha dichiarato che la battuta d’arresto allo Zaccheria sarà valutata proprio nella partita di domani per verificare se si è trattato di una giornata no oppure di calo fisico della squadra dopo una importante e lunga serie positiva. L’orario prefissato per il match è alle 14,30, a meno che i responsi dei tamponi effettuati dai falchetti non inducano a quale ora di ritardo.

LE PROBABILI FORMAZIONI

PALERMO (4-2-3-1): Pelagotti; Peretti, Accardi, Marconi, Crivello; Odjer, Broh; Kanuté, Rauti, Silipo; Lucca. All. Roberto Boscaglia

CASERTANA (4-3-3): Avella; Ciriello, Buschiazzo, Carillo, Setola; Izzillo, Santoro, Bordin; Pacilli, Castaldo, Cuppone. All. Federico Guidi

ARBITRO: Francesco Cosso di Reggio Calabria (Giorgio Rinaldi e Claudio Barone di Roma1; IV Ufficiale Luigi Catanoso di Reggio Calabria

15^ GIORNATA

LE GARE IN PROGRAMMA

Avellino - Ternana  ore 17,30                 

Bari - Vibonese     ore 17,30                  

Bisceglie - Catanzaro ore 17,30            

Cavese - V. Francavilla ore 15         

Juve Stabia - Potenza     oggi ore 17,30       

Monopoli - Foggia   ore 17,30               

Palermo - Casertana  ore 14,30            

Turris - Teramo         ore 17,30             

Viterbese – Catania ore 15

riposa Paganese

LA CLASSIFICA

Ternana  36

Bari  29

Teramo  25

Catanzaro  22

Avellino 21

Foggia 21

Turris 20

Catania (-2) 20

Juve Stabia  18

Vibonese 17

Palermo 16

V. Francavilla 14

Monopoli 13

Casertana 12

Paganese  12

Viterbese 11

Potenza 10

Bisceglie 10

Cavese 6

Trapani escluso

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Quaterna da sballo ad Aversa: vinti 120mila euro

Attualità

Il Tar annulla l'ordinanza di De Luca sulla chiusura delle scuole

Attualità

Maestra positiva al Covid: chiusa la scuola

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento