menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La Casertana chiude l’andata col derby di Pagani. Le probabili formazioni

Guidi recupera Castaldo, manca Pacilli. Aquilotti col nuovo allenatore in panchina

Dopo aver iniziato l’anno nuovo con una prestigiosa vittoria contro il Catania, la Casertana vuole chiudere il girone di andata con una altrettanto confortante risultato. All’orizzonte il derby con la Paganese ed una volta tanto Federico Guidi può sorridere finalmente in quanto il Covid e i residui acciacchi di qualche elemento a sua disposizione gli mettono a disposizione l’organico quasi al completo ed in grado di giocarsi la partita ad armi pari. Sembra chiuso definitivamente il segmento di stagione che ha falcidiato i falchetti per i motivi più disparati: pandemia, infortuni di varia natura e squalifiche (fin troppe) non hanno mai consentito al tecnico di schierare le formazioni al top. Ora i rossoblù hanno finalmente chiuso i contri con le assenze e comincia un nuovo campionato, quello che porterà alla salvezza, possibilmente senza tanti patemi, ed al futuro che la dirigenza ha colorato di rosa, con il progetto di notevole spessore che sfocerà con la ristrutturazione capillare del Pinto. Tornando al presente, Castaldo e compagni sono alle prese col derby del Torre di Pagani. Un match che presenta insidie di non poco conto: a partire dal fatto che la Paganese ha messo insieme 4 sconfitte nelle ultime 4 giornate e la cabala dice che prima o poi le serie (negative o positive) sono destinate ad interrompersi; Gli insuccessi degli ultimi tempi hanno indotto la dirigenza alla classica sterzata del caso, col cambio dell’allenatore e all’ex rossoblù Alessandro Erra è succeduto Ferdinando De Napoli, non nuovo ad affrontare la Casertana, sia alla guida dell’Akragas, sia per la presenza in panchina (in qualità di secondo) quando i falchetti affrontavano le squadre guidate da Sasà Campilongo. Purtuttavia per i ragazzi di Guidi è indispensabile vincere, peer confermare lo stato di grazia inaugurato col Catania e soprattutto per ricacciare gli avversari di turno a -6 in classifica irrobustendo un vantaggio sia dal punto di vista numerico che psicologico. Con i recuperi dei tanti falchetti, rispetto alle ultime gare, entrambe le formazioni si presentano quasi al meglio al confronto eccezion fatta per due attaccanti, uno per parte, Pacilli per la Casertana e Guadagni, uno dei punti di forza paganese, per squalifica. Tra gli ospiti invece rientra dopo due turno di stop imposti dal giudice sportivo il difensore centrale Buschiazzo, che potrebbe rilevare il pari ruolo Konaté, uno dei pochi (forse l’unico) non in smaglianti condizioni in occasione dell’ultimo turno di campionato. Si gioca alle 17,30 ed il fischio di inizio è affidato al signor Nicolini di Brescia.

LE PROBABILI FORMAZIONI

PAGANESE (3-5-2): Campani; Mattia, Schiavino, Cicagna; Carotenuto, Onescu, Bonavolontà, Gaeta, Squillace; Diop, Scarpa. All. Ferdinando Di Napoli

CASERTANA (4-3-3): Avella; Hadziosmanovic, Buschiazzo, Carillo, Del Grosso; Izzillo, Santoro, Icardi; Cuppone, Castaldo, Turchetta. All. Federico Guidi

ARBITRO: Stefano Nicolini di Brescia (Andrea Cravotta di Città di Castello e Stefano Camilli di Foligno; IV ufficiale Enrico Gigliotti di Cosenza

19^ GIORNATA

LE GARE IN PROGRAMMA

Avellino - Cavese       oggi ore 17,30             

Bisceglie - Bari        ore 17,30             

Catania - Foggia       ore 15            

Juve Stabia - Ternana  ore 17,30        

Monopoli - Catanzaro   ore 15        

Paganese - Casertana ore 17,30        

Palermo - V. Francavilla ore 12,30       

Turris - Vibonese     oggi ore 15             

Viterbese – Teramo ore 17,30

riposa Potenza

LA CLASSIFICA

Ternana  43

Bari  35

Teramo  28

Avellino 28

Foggia 28

Catania (-2) 27

Catanzaro  27

Turris 26

Palermo 24

Juve Stabia  23

Vibonese 20

V. Francavilla 19

Monopoli 16

Potenza 16

Viterbese 15

Casertana 15

Bisceglie 14

Paganese  12

Cavese 8

Trapani escluso

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Linea bloccata sulla Roma-Napoli, centinaia di pendolari "appiedati"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento