Lunedì, 27 Settembre 2021
Sport Aversa

Pallavolo, parte l’avventura della Normanna: “Ci toglieremo tante soddisfazioni”

La squadra si è ritrovata mercoledì 18 agosto al PalaJacazzi agli ordini di coach Tomasello e sono subito arrivate buone impressioni

Giuseppe Bonina, Gabriele Calitri, Roberto Domenico Corrieri, Daniele Cuti, Matheus Augusto Dall’Agnol Dal Bosco, Stefano Diana, Edoardo Di Meo, Michele Morelli, Pedro Luiz Putini, Mauro Sacripanti, Francesco Schioppa, Gianluigi Simonelli, Simone Starace e Stefano Trillini. Sono loro i normanni che dovranno difendere nel prossimo campionato di pallavolo Serie A3 i colori della Ismea Aversa, la società guidata dal presidente Sergio Di Meo.

La squadra si è ritrovata mercoledì 18 agosto al PalaJacazzi agli ordini di coach Giacomo Tomasello e sono subito arrivate buone impressioni per l’allenatore che poi ha spostato i ‘test’ al ‘Free Time’, al confine tra Giugliano in Campania e Parete, per far lavorare i ragazzi sulla sabbia, con le preziose indicazioni del preparatore atletico Alessandro Micheloni. A seguire i primi giorni di ‘scuola’ di Morelli e compagni anche il club manager Pasquale Moschetti, il fisioterapista Giuseppe Menale e lo scoutman Giovanni Colasanto.

Per il debutto di campionato bisognerà ancora attendere oltre un mese e mezzo (start il 10 ottobre contro Massa Lubrense) ma il direttore sportivo Alberico Vitullo si è già attivato per le prime amichevoli che saranno annunciate dalla società nei prossimi giorni. L’allenatore Tomasello si è lasciato andare già alle prime impressioni del gruppo sottolineando che “probabilmente quest’anno abbiamo una squadra un po’ più esperta rispetto alla scorsa stagione, abbiamo tenuto gli elementi che già sono stati protagonisti della cavalcata vincente dello scorso anno e sicuramente abbiamo migliorato un roster già competitivo che sono sicuro ci darà tante soddisfazioni”.

E anche una battuta sul pubblico, con un quadro di presenze nei palazzetti tutt’altro che chiaro: “Speriamo di vedere tanta gente sugli spalti, sappiamo quanto possono dare alla nostra realtà”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallavolo, parte l’avventura della Normanna: “Ci toglieremo tante soddisfazioni”

CasertaNews è in caricamento