La Normanna vince al debutto al PalaJacazzi

L'amichevole contro la Gis Pallavolo Ottaviano finisce 3-1 per i padroni di casa

La Normanna Aversa Academy batte la Gis Pallavolo Ottaviano

E’ ritornata la grande pallavolo al PalaJacazzi e, seppur in un test amichevole, non poteva esserci ‘debutto’ migliore visto che la Normanna Aversa Academy ha battuto per 3-1 la Gis Pallavolo Ottaviano al termine di un match contraddistinto da ottimi spunti per entrambi gli allenatori tra due formazioni che parteciperanno al prossimo campionato di Serie A3. E’ stato il return match dell’incontro di mercoledì scorso quando invece tra le mura amiche di Ottaviano vinsero i padroni di casa. Coach Giacomo Tomasello ha potuto ‘studiare’ tutto quello che funziona nel sestetto titolare e vedere all’opera anche coloro che dovranno sudarsi degli spazi durante il campionato. Impegnati tutti gli effettivi a disposizione con la vera forza di questa squadra che è il sorriso, mai mancato dal primo minuto di riscaldamento all’ultimo secondo di partita.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per la cronaca il primo set è iniziato subito a favore dei padroni di casa della Normanna che hanno messo il piede sull’acceleratore e poi hanno costretto l’allenatore avversario, Nello Mosca, a chiamare time-out sul 13-6. Parziale praticamente senza storia visto che poi il 25esimo punto lo firma Sacripanti direttamente dal servizio con uno splendido ace (finisce 25-14). Come era prevedibile arriva la immediata risposta da parte dei napoletani che vanno subito avanti di 3 punti e questa volta è Tomasello a fermare il gioco sul 5-8. Ottaviano allunga, Cester a muro prova a fermare gli avversari (11-16) ma ormai i punti da recuperare sono troppe e restano 5 anche al termine del set (20-25). Punto a punto invece l’inizio del terzo parziale, poi l’Aversa traccia un solco (11-7) e Mosca ferma la sua squadra per qualche accorgimento tattico. Diana a muro è insuperabile (13-7) e anche in questo parziale non c’è storia. Ace di Alfieri per il 22-13 e terzo set in cassaforte. L’ultimo parziale si gioca a 15 ed è punto a punto fino al 15-13 che regala il successo agli aversani. Un buon modo per avvicinarsi al campionato, in programma tra appena 2 settimane.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz all'alba: 38 arresti. Fiumi di coca, marijuana ed hashish 'coperto' da vedette TUTTI I NOMI

  • Il coprifuoco di De Luca: stop agli spostamenti fra le province, attività chiuse dalle 23

  • Coprifuoco in Campania, De Luca firma l'ordinanza. Tutti a casa dopo le 23 per 20 giorni

  • Nuovo record di contagi in un giorno: 321 nuovi casi e 2 morti

  • Coronavirus, 318 nuovi casi nel casertano: positivo il 20% dei tamponi

  • “Scuole riaperte da mercoledì”, ma De Luca spegne l’entusiasmo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento