menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La Juvecaserta Academy batte Mugnano e resta in scia alla capolista

Requena ne fa 21, i bianconeri partono a razzo e controllano il rientro dei padroni di casa

Mantiene il suo ritmo la Ble Juvecaserta e, nonostante i problemi fisici di quest'ultimo periodo, continua ad inanellare successi ed a mantenersi a strettissimo contatto dalla vetta della classifica, attualmente detenuta dall'imbattuto Sant'Antimo grazie al successo di misura ottenuto nello scontro diretto di fine andata. Anche a Mugnano il quintetto di coach D'Addio ha controllato la gara, portandosi subito in vantaggio grazie alla incisività di Requena e Iavazzi, autori entrambi di un'ottima partenza. Pur mantenendo sempre il comando delle operazioni, il quintetto bianconero non è mai riuscito ad imprimere alla gara la svolta decisiva, anche se ha sempre dato l’impressione di essere in grado di controllare il punteggio della partita. E così, chiuso il primo quarto sul 20-15, Desiato e compagni hanno alternato buone iniziative ad altre meno efficaci consentendo ai locali del Mugnano di mantenersi in scia e chiudere il secondo periodo con soli sei punti da recuperare (32-38). Al rientro in campo la Ble ha cercato di dare la spallata decisiva conquistando anche un vantaggio in doppia cifra, ma si è sempre vista controbattere tenacemente dai padroni di casa che hanno avuto un Angelino quanto mai produttivo. Rimasto invariato il divario alla fine del terzo periodo (48-54), Mandic e compagni nell’ultimo periodo sono riusciti ancora una volta a portarsi sulla doppia cifra di vantaggio, ma non hanno mai chiuso definitivamente i conti. Le assenze di Nacca e Mastroianni, le precarie condizioni fisiche di qualche altro elemento, aggiunte alla stanchezza ed alla inconscia consapevolezza di poter controllare in ogni momento il risultato finale hanno consentito ai napoletani di recuperare qualcosa nelle battute finali e chiudere sul punteggio di 68-73.

Al Delfino Mugnano – Ble Juvecaserta Academy 68 – 73

(15-20, 32-38, 48-54)

Al Delfino: Santoro 3, Angelino 21, Pascarelli, Tavassi 13, Migliorisi n.e., Montanino 2, Scolpini 2, Barrella n.e., Cirillo 10, Cullia 15, Carrano, Barone 2. Allenatore: Olivo

Ble: Mastroianni n.e., Iavazzi 12, Requena 21, Miraglia 5, Desiato 5, Porfidia 4, Mandic 5, Del Vaglio 4,, Iovinella 7. Romanelli, Pisapia 10, Vigliotti n.e. Allenatore: D’Addio

Arbitri: Pezzella di Arzano e Del Gaudio di Massa di Somma

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento