rotate-mobile
Sport

Monopoli-Casertana a porte chiuse. Sospese attività del settore giovanile e della scuola calcio

Le conseguenze del coronavirus: niente conferenze pre e post gara

La Casertana giocherà a porte chiuse a Monopoli domenica prossima. Ma questa non è l’unica conseguenza del decreto firmato dal presidente del consiglio dei ministri Giuseppe Conte per affrontare l’elevato pericolo contagio.

Tutte le notizie sul coronavirus in provincia di Caserta

“La Casertana comunica che, preso atto delle disposizioni emesse dalla Lega Pro, a partire da oggi tutti gli allenamenti e le gare amichevoli della Casertana saranno effettuati rigorosamente a porte chiuse. E' sospesa ogni tipo di attività per Settore Giovanile e Scuola Calcio fino a martedì 10 marzo (eccetto ulteriore disposizione), a tutela e salvaguardia della salute dei nostri tesserati. Sono sospese conferenze stampa pre e post-gara e sarà premura dell’Ufficio Stampa e Comunicazione della Casertana tenere aggiornati gli operatori dell’informazione, così come da prassi. Contestualmente è sospesa ogni tipo di manifestazione ed evento, pubblico o privato, che comporti assembramento di persone”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Monopoli-Casertana a porte chiuse. Sospese attività del settore giovanile e della scuola calcio

CasertaNews è in caricamento