rotate-mobile
Martedì, 4 Ottobre 2022
Sport

La Casertana si muove ancora, entro stasera l’annuncio di un altro difensore Under

Federico Pasqualoni non convocato da Braglia per Verona. E’ atteso a corso Trieste

Ogni calciatore giunto a Caserta negli ultimi giorni è dipinto come l’ultimo botto di una campagna acquisti stratosferica da parte del presidente D’Agostino e del suo consulente Aniello Martone.

Era successo per Zito, poi per Adamonis e stamattina per Vacca. Ma a quanto pare c’è ancora qualche cartuccia da sparare a Corso Trieste. Gli ultimi rumors parlano di un imminente ingaggio di Federico Pasqualoni, in arrivo da Cosenza. Cresciuto nella Lazio, l’aitante 21enne difensore centrale ha giocato due anni fa nella Primavera del Novara per poi passare nell’estate scorsa a Cosenza dove ha totalizzato 8 presenze in campionato. Iniziata la stagione alle falde della Sila è andato in panchina in occasione della vittoria contro il Trapani in Coppa Italia. Chiuso da altri colleghi di reparto ha espresso la volontà di cambiare aria per giocare con una certa continuità e l’occasione casertana potrebbe essere la valvola giusta per le sue aspirazioni.

E’ coetaneo di Lorenzini, per cui si prospetta un bel duello tra i due per inserirsi nella difesa a tre per dar man forte a Rainone e Blondett oltre che arricchire il parco Under rossoblù. Pasqualoni è atteso in queste ore in sede per la canonica firma sul contratto e quindi si metterà a disposizione di Fontana per dare al tecnico rossoblù ulteriori varianti al gioco della Casertana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Casertana si muove ancora, entro stasera l’annuncio di un altro difensore Under

CasertaNews è in caricamento