rotate-mobile
Domenica, 27 Novembre 2022
Sport Viale Medaglie D'Oro

Casertana, presentato De Vena. Presidente e direttore a caccia del prossimo colpo di mercato

L’ultimo arrivato in casa rossoblu chiamato direttamente dal tecnico D’Angelo

Presentato nella sala stampa del Pinto ‘Mario Iannotta’ il nuovo attaccante della Casertana Alessandro De Vena. A fare gli onori di casa, impossibilitati a presenziare il presidente D’Agostino ed il consulente di mercato Martone, è stato il team manager dei falchetti Carmine Russo.

“Il presidente ed il direttore – ha spiegato quest’ultimo – sono impegnati fuori città per altri affari che potrebbero fare al caso della Casertana. Tocca a me presentare De Vena, un calciatore sul quale abbiamo puntato molto e sono certo che ci darà un contributo non indifferente”.

“Appena ricevuto la chiamata di mister D’Angelo – ha dichiarato l’ultimo arrivato al Pinto – non ci ho pensato su due volte. Ho avuto la possibilità di riavvicinarmi a casa, ritrovare un tecnico che conosco abbastanza bene e soprattutto trovo una società che, a differenza di quelle che si sono succedute nel passato, ha le idee abbastanza chiare e progetti molto ambiziosi”.

Con D’Angelo il nuovo attaccante ha vissuto due stagioni orsono l’esperienza di Andria – tra l’altro la squadra che potrebbe vedere il suo esordio in maglia rossoblù domenica sera – non fu esaltante per lui dal punto di vista realizzativa, ma il feeling creatosi con D’Angelo ha indotto quest’ultimo a chiamarlo a Caserta. “Fu un approccio molto positivo – ricorda De Vena – ed in virtù di ciò non ho esitato a raccogliere l’invito ora che si è presentata l’occasione”. Di certo migliore l’ultima stagione, con la Maglia del Melfi con oltre dieci reti all’attivo, di cui rifilate proprio alla Casertana.

“Preferisco agire da seconda punta – si descrive De Vena – ma se il mister mi assegna altri compiti ed altri ruoli non mi tirerò certo indietro. Quel che conta, a mio avviso, è l’entusiasmo col quale si affrontano determinate avventure. Per quanto mi riguarda cercherò di dare il meglio di me, ben sapendo che è ciò quello che il pubblico si aspetta”.

Carmine Russo, sollecitato dai cronisti, lancia anche uno sguardo sul mercato. “La sessione invernale – osserva il tm – non consente alcun margine di errore. Bisogna valutare attentamente le scelte, senza fretta e senza lasciarsi prendere dalla smania di voler concludere trattative, per il gusto di prendere qualcuno. Fino al 31 gennaio si possono concretizzare tante situazioni, di quelle messe in essere o anche quelle che si potrebbero presentare. Il presidente ed il direttore non sono qui perché stanno lavorando proprio a questo. Di certo arriveranno quei calciatori che potrebbero incrementare il tasso tecnico della squadra”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casertana, presentato De Vena. Presidente e direttore a caccia del prossimo colpo di mercato

CasertaNews è in caricamento