rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Sport

Trecento atleti alla Matesannio

Trionfa l'abruzzese Martinelli

Il 25 giugno 2023 rimarrà una data memorabile per l'ASD Maratona del Matesannio, per questa decima edizione che ancora una volta ha portato agli onori della cronaca il ciclismo sul Matese. Partenza da Telese Terme di buon mattino. Questi i numeri: 300 atleti allo start; 14 comuni attraversati, tra Caserta e Benevento; 105 km percorsi; 1409 mt di altitudine.

Al primo posto della granfondo vola l'abruzzese Ivan Martinelli dell'Hair Gallery Cycling Team, mentre al secondo gradino del podio, con un lieve distacco, c'è il beneventano Davide Messina dell'ASD Dama Project, che si aggiudica anche il Gran Premio della Montagna dedicato a Cassandra Mele, scomparsa prematuramente a 37 anni all'indomani della nona edizione della Maratona del Matesannio. GPM (Gran Premio della Montagna) che coincide con il punto più alto del percorso e cioè Bocca della Selva (tra Piedimonte Matese (CE) e Cusano Mutri (BN)). Terzo posto, invece, che rimane in Campania con l'atleta Umberto Di Tella dell'ASD Bikers Italia Group. Primi tre atleti che trionfano con un minimo distacco l'uno dall'altro.

"Ero nella triade che lo scorso anno ha conquistato il titolo italiano mediofondo FCI (Federazione Ciclistica Italiana) proprio alla nona edizione della Maratona del Matesannio a Gioia Sannitica (CE). Questo per me è stato un motivo in più per partecipare anche quest'anno alla Matesannio Marathon, tanto da preferirla ad altre che sempre oggi si stanno disputando in Italia. Non si può non apprezzare il fantastico e variegato percorso". Questa la dichiarazione a caldo del campione Ivan Martinelli. L'Hair Gallery Cycling Team, la sua squadra, conta circa 150 iscritti, 8 dei quali atleti di granfondo. "Ho 30 anni, da sempre appassionato di bicicletta fino a quando nel 2004 è cominciato il mio percorso sportivo da professionista". Ha concluso.

"La gioia che si prova alla fine di questa meravigliosa gara, che tra le altre cose mette meravigliosamente in mostra il nostro Matese, azzera tutta la fatica che c'è dietro le quinte" a dichiararlo l'ASD Maratona del Matesannio capitanata dall'atleta Claudio Melillo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trecento atleti alla Matesannio

CasertaNews è in caricamento