Sport

La desolazione dello stadio Pinto ai tempi del coronavirus | FOTO

Gli effetti della pandemia non risparmiano il terreno di gioco della Casertana

L'erba alta allo stadio Pinto di Caserta

Manto erboso incolto, 'chiazze' di erba piuttosto alta. Un'immagine desolante quella che descrive lo stato attuale dello stadio Pinto di Caserta. Gli effetti della pandemia da coronavirus si sono fatti sentire anche sulle 'condizioni di salute' del terreno di gioco della Casertana. Di fatto, il blocco dei lavori di manutenzione del verde tra le restrizioni imposte per contenere il contagio da Covid-19 durante il lockdown, ha costretto Comune e società a non poter effettuare la potatura del manto erboso. Ma se le condizioni del terreno di gioco dello stadio Pinto non sono delle migliori, c'è chi già è proiettato con lo sguardo verso il nuovo stadio. Il progetto, che sarà presto integrato con quanto richiesto nell'ambito della Conferenza dei Servizi, potrà già la prossima settimana esser portato all'attenzione del consiglio comunale per l'approvazione.

erba alta stadio pinto caserta-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La desolazione dello stadio Pinto ai tempi del coronavirus | FOTO

CasertaNews è in caricamento