La Juvecaserta dice '20', batte Valmontone ed anche i problemi tecnici

I bianconeri vincono una partita dalle mille difficoltà

La Juvecaserta porta a casa la ventesima vittoria stagionale (87-79), ma deve sudare le famose 'sette camicie' per avere la meglio di Valmontone che fino a 120'' dalla sirena era completamente in partita.

La Juvecaserta parte forte, con un Hassan da 8 punti nei primi 10’, che ha pensato di poter fare un solo boccone di Valmontone. Gli ospiti, però, hanno trovato in Grilli un’ottima bocca da fuoco, capace di realizzare ben 11 punti per restare in scia, praticamente da solo, ai bianconeri (23-17 al 10’).

Valentini apre il secondo quarto, ma Pietrangeli risponde con una tripla. Il neo acquisto Pasqualin prova a trovare il primo canestro in bianconero, ma sbatte contro il ferro, ritrovandosi con 2 falli dopo 11’. A questo punto la partita si blocca, perché il tabellone del Palamaggiò non funziona, ma, soprattutto, ci sono problemi per la sirena dei 24’’ che non permettono di riprendere la gara. Cosa che avverrà solo dopo un quarto d’ora di stop forzato per i giocatori. Quando si torna a giocare, la Juvecaserta non riesce ad allungare e Valmontone si ritrova tra le mani la bomba del pari ma la sbaglia. Ciribeni dà la sveglia ed insieme a Dip riesce a firmare un parziale di 6-0 che regala il +9 al 16’ (34-25). I viaggianti però sono duri a morire e con le bombe di Ruiu e Scodavolpe ed il piazzato di Grilli tornano a -1. A rendere meno amaro il quarto è l’invenzione di Hassan quasi sulla sirena, con un fallo e canestro che ha fissato il 43-39 dell’intervallo lungo.

Bottioni e Bisconti aprono la sfida dopo la pausa, poi la tripla di Rinaldi ed ancora un piazzato del play bianconero permettono ai padroni di casa di allungare sul +9. Bisconti e Ruiu provano a tenere a galla Valmontone a colpi di triple, ma Rinaldi è 'on fire' e non si lascia pregare quando gli lasciano un metro di spazio (55-47 al 24’). Un fallo tecnico ed un libero di Rinaldi regalano anche il +10, ma Grilli, Di Poce, Ruiu e Pierangeli ricuciono lo strappo fino al -2. Caserta continua a sbagliare tantissimo dal campo e solo Valentini sblocca il risultato dalla lunetta. Ma all’ultimo ‘stop & go’ la gara è completamente aperta (65-63- al 30’).

Sembra materializzarsi l’incubo di Caserta quando Scodavolpe segna la tripla del vantaggio ospite ad inizio dell’ultimo quarto. Ma la tripla sembra dare la sveglia ai bianconeri che firmano un parziale di 10-4 griffato Hassan-Valentini, che permettono ai padroni di casa di rimettere la freccia. Una protesta inutile di Bisconti costringe gli arbitri a fischiargli il quinto fallo e Caserta ne approfitta per volare sul +9 con la bomba di Ciribeni ed il canestro di Dip. Gli ospiti provano a restare a galla con Grilli e Scodavolpe, ma la freddezza di Dip e Hassan dalla lunetta congela il risultato (87-79).

Decò Caserta – Special Days Valmontone 87 – 79

(23-17, 43-39, 65-63)

Decò: Galipò, Dip 19, Petrucci 5, Ciribeni 8, Bottioni 6, Pasqualin, Valentini 11, Rinaldi 11, Hassan 25, Sergio 2, Barnaba ne, Piazza ne. Allenatore: Oldoini

Special Days: Grilli 28, Pichi 3, Livelli, Di Poce 6, Ruiu 9, Ugolini 2, Misolic, Pierangeli 12, Scodavolpe 10, Sabbatini ne, Bisconti 9. Allenatore: Mattioli

Arbitri: Tammaro di Montecorice (SA) e Palazzo di Campobasso

Decò: tiri da 2 22/35 (63%), da 3 7/31 (23%), liberi 22/23 (96%), rimbalzi 37 di cui 11 offensivi

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Special days: tiri da 2 18/31 (58%), da 3 11/29 (38%), liberi 10/14 (71%), rimbalzi 31 di cui 6 offensivi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • SPECIALE REGIONALI E' ufficiale: Grimaldi eletto. Nel nuovo consiglio regionale ben 5 uscenti

  • SPECIALE MARCIANISE E' ancora Abbate-Velardi: i 2 si sfideranno al ballottaggio per la fascia

  • Scuole, il 24 e 25 settembre sarà sciopero: si teme nuovo rinvio dell'apertura

  • I contagi aumentano ancora. Caserta supera Aversa: è la città con più positivi

  • Terremoto a 24 ore dalle elezioni. Candidato sindaco indagato per voto di scambio: "Accuse da mitomani"

  • SPECIALE SANTA MARIA A VICO Tutti i voti e i nuovi consiglieri comunali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento