menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La Juvecaserta sarà chiamata ad una prova importante ad Udine

La Juvecaserta sarà chiamata ad una prova importante ad Udine

Juvecaserta ad Udine, Gentile teme "l'ansia da prestazione". Sousa: "Serve una grande prova"

La partita posticipata alle 19. Il coach sulla graticola: "Dobbiamo trovare le energie per uscire da questo momento difficile"

Quarta trasferta stagionale dello Sporting Club Juvecaserta, che domenica sera sarà impegnata al PalaCarnera di Udine nella sesta giornata di andata del campionato di serie A2. L’inizio del confronto è stato posticipato alle ore 19.00 per la concomitanza della gara di calcio Pordenone – Trapani allo stadio Friuli.

Nessun problema di formazione per i bianconeri, che ritroveranno nelle fila avversarie l’ex Michele Antonutti. Coach Gentile non nasconde le insidie di questa trasferta dal momento che "Udine è una delle big di questo campionato. Una squadra con un roster di primissimo livello costruita per arrivare fino in fondo. Due americani tra i più fisici del campionato: Cromer, una guardia possente, miglior realizzatore della squadra, e Beverly centro di grande stazza che presidia l’area e i tabelloni. Accanto a loro, italiani di talento e qualità, tutti molto pericolosi nel tiro da tre punti come Antonutti, Cortese, Amato senza dimenticare Fabi, altro giocatore molto importante per la categoria. Il momento che stiamo attraversando – continua il tecnico casertano - è certamente delicato perché in mancanza di vittorie, si innescano meccanismi da “ansia da prestazioni”. Tutti insieme dobbiamo trovare in noi le energie per uscire da questo momento".

La volontà della squadra è sintetizzata da Dimitri Sousa che sottolinea: "Dopo le ultime due partite, abbiamo una grande opportunità di riprenderci nella classifica. Udine è un’ottima squadra ed è un campo in cui è molto difficile imporsi, ma credo che se giochiamo con voglia e concentrazione possiamo vincere. In questi momenti di difficolta – conclude il giocatore - escono fuori le grandi squadre e i grandi giocatori. Dobbiamo unirci per uscire da questo periodo negativo e riprendere a vincere per portare Caserta ai posti dove merita". A dirigere il confronto tra l’Old Wild West Udine e lo Sporting Club Juvecaserta è stata designata la terna composta da Stefano Ursi di Livorno, Daniele Yang Yao di Vigasio (VR) e Lorenzo Grazia di Bergamo

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

social

Gomorra 5, riprese nel Casertano: fan in delirio

Attualità

La Brigata dei vaccini festeggia le 100mila dosi in 2 mesi | FOTO

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento