rotate-mobile
Sport

La Juvecaserta dice addio allo 'Spanoulis de noartri' a meno di 3 mesi dalla firma

Stanic 'paga' il ripescaggio e saluta la truppa bianconera prima dell'inizio del campionato

Non è durata neanche tre mesi l'esperienza in bianconero dello 'Spanoulis de noartri', come era stato ribattezzato Nicola Manuel Stanic da Valerio Bianchini. Il play italo-argentino ha infatti risolto consensualmente il suo rapporto con la Juvecaserta. "La società - si legge in una nota - ringrazia il giocatore per l’impegno profuso e gli formula i più sinceri auguri per il prosieguo della propria carriera". Il suo addio, in realtà, era parso scontato fin dalla notizia del ripescaggio, visto che la formazione di coach Nando Gentile ha deciso di puntare su giocatori di categoria superiore, come Marco Giuri, e lo spazio per Stanic sarebbe stato davvero irrisorio. Per questo motivo si è arrivati ai saluti prima dell'inizio del campionato.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Juvecaserta dice addio allo 'Spanoulis de noartri' a meno di 3 mesi dalla firma

CasertaNews è in caricamento