Juvecaserta a valanga su Battipaglia

I bianconeri sopra quota 100 punti

Partita senza storia quella tra Juvecaserta e Battipaglia (119-53): i bianconeri portano a casa agevolmente due punti nella sfida casalinga che ha visto anche l’esordio del neo acquisto Alex Ranuzzi, autore di 21 punti. La partita con Battipaglia ha rappresentato una pura formalità per i bianconeri casertani che hanno tenuto a riposo sia Norman Hassan che Marcelo Dip.

Come nelle previsioni, il confronto, dal punto di vista del punteggio, è durato molto poco, fino all’8-8 trovato dai salernitani con due tiri dalla distanza di Zaccaro. Sergio, Rinaldi, Valentini, Ciribeni e Ranuzzi hanno confezionato subito un parziale di 20-0, interrotto solo sulla sirena dagli ospiti (28-11). Il secondo quarto è partito con un altro break di 12-0 dei bianconeri, frutto delle iniziative di Pasqualin, Barnaba e Valentini ed è proseguito sulla stessa falsariga tanto che all’intervallo lungo il divario era di 35 punti (59-24). Pur senza spingere eccessivamente sull’acceleratore, al rientro in campo Caserta con Ranuzzi, Piazza e Valentini ha messo a segno un altro break di 10-0 ed ha proseguito sullo stesso ritmo raggiungendo il +50 a poco meno di 3’ dalla terza sirena con un canestro di Ciribeni (80-30), chiudendo, poi, al 30’ sul +52 (88-36). La ricerca del compagno meglio piazzato e le rotazioni di tutti gli elementi  a disposizione hanno continuato a caratterizzare anche l’ultimo parziale dove l’unica nota di rilievo è stato il raggiungimento e superamento di quota 100 on un canestro messo a segno da Rinaldi a poco più di 6’ dal termine ed i punti del giovane Iavazzi che hanno consentito alla Decò di iscrivere a referto tutti gli atleti mandati in campo.

Decò Caserta – Treofan Battipaglia 119 – 53
(28-11, 59-24, 88-36)

Decò Caserta: Iavazzi 5, Dip ne, Petrucci 7 Ciribeni 11, Bottioni 6, Pasqualin 5, Valentini 20, Rinaldi 10.Ranuzzi 21, Sergio 14, Barnaba 12, Piazza 8. Allenatore: Oldoini

Battipaglia: Vietri 4, Cerzosimo, Zaccaro 14, Federico ne, Volpe 2, Marone 2, Vigilante 12, Di Biase 8, Guzzo 3, Coppa 8. Allenatore: Gibboni

Arbitri: Borrelli di Cercola e Manco di S.Giorgio a Cremano

Decò: tiri da 2 40/53 (75%), da 3 9/27 (33%), liberi 2/15 (80%), rimbalzi 52 di cui 16 offensivi, assist 30

Battipaglia: tiri da 2 13/46 (8%), da 3 8/18 (44%), liberi 3/6 (50%), rimbalzi 20 di cui 5 offensivi, assist 5

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vinti 14mila euro nel casertano: centrato un terno al Lotto

  • La Campania può diventare 'zona arancione' nelle prossime 48 ore

  • Pasticcio zona rossa in Campania, oggi arriva la nuova classificazione

  • Va in ospedale per una colica renale ma finisce in tragedia: muore 40enne

  • Imprenditore casertano ubriaco alla guida uccide 37enne

  • La Campania 'promossa' in zona arancione: riaprono i negozi per lo shopping di Natale

Torna su
CasertaNews è in caricamento