menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il GS Casaluce cambia pelle, nel logo arriva il nuovo sponsor

La new entry al posto dello stemma del Comune

“Dopo aver tenuto la notizia in standby per diversi giorni possiamo finalmente dare il benvenuto al nuovo logo ufficiale della squadra che non riporta più nella parte alta a sinistra lo stemma del Comune di Casaluce, bensì il logo aziendale del nostro main sponsor che ci sosterrà per tutta l'intera stagione calcistica 2019/20”. Ad annunciare la novità è il presidente del GS Casaluce C5 Salvatore Fusco.

“Si tratta – spiega il patron - dell'istituto di vigilanza “La Volpe Security" di Luigi Maretta, di stanza ad Afragola (Na), che si ringrazia per avere sposato in pieno il progetto "Casaluce Calcio a 5" ed al quale nei prossimi giorni, in una cerimonia formale, verrà conferita anche la nomina a presidente onorario della società”.

“Insomma – aggiunge il numero uno del Casaluce - ‘La Volpe Security’ da oggi entra a pieno titolo nella società. Si precisa però che il fatto di aver tolto lo stemma del Comune di Casaluce non rompe assolutamente il filo conduttore con il Comune stesso, inteso come governance del territorio, con l'amministrazione comunale tutta e con tutti i consiglieri  comunali, i quali fino ad oggi, chi meno e chi più meno, hanno fatto e dato ciò che era nelle loro possibilità a titolo prettamente personale per contribuire alla nascita, alla messa in strada, al rodaggio e a tutto il viaggio percorso fino ad oggi, e di questo non possiamo non tenerne conto. Certo, magari si poteva fare meglio e di più sotto questo aspetto ma non siamo qui per parlare di questo, si preferisce non farlo, e questo per non alimentare eventuali incomprensioni che porterebbero solo a futili ed inutili discussioni”.

“A tal proposito, per correttezza e per dovere morale ed istituzionale – chiarisce Fusco - è stato informato per le vie brevi il sindaco di Casaluce Antonio Tatone, il quale non ha potuto fare altro che prenderne atto, anche in virtù del fatto che la presenza dello Stemma del Comune di Casaluce all'interno del logo della squadra era stata autorizzato illo tempore, a seguito di regolare e formale istanza dall’ex sindaco di Casaluce Rany Pagano”.

“Inizia oggi quindi – conclude il presidente Fusco - per l'Asd GS Casaluce C5 una nuova era, un nuovo percorso, che ovviamente non stravolge gli obiettivi iniziali che ci siamo posti e che si vogliono conseguire nel tempo, nonché la utilità e la bontà del progetto stesso, ovvero quello di mettere a disposizione del paese tutto ed in particolare dei giovani uno strumento, una realtà ben avviata e collaudata, che possa essere da volano e da incipit per tutti coloro che assieme a noi vogliono far crescere il paese attraverso lo sport e con lo sport”.

“Per me è un onore accompagnarvi in questa stagione calcistica 2019/20, e far parte di questo progetto” ha commentato invece così, a caldo, l'entrata in società il numero uno dell’Istituto  di vigilanza “La Volpe Security" Luigi Maretta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lite mamma-prof ripresa in un video: “Incomprensioni superate”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento