menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La Zimmermann in azione a Caserta

La Zimmermann in azione a Caserta

La belga Zimmermann trionfa agli internazionali di tennis di Caserta | LE FOTO

Sconfitta in tre set la bolognese Rubini sotto il sole cocente del capoluogo

Kimberly Zimmermann, vince la trentunesima edizione degli “internazionali” di tennis “Città di Caserta - Power Gas Tennis Cup”, manifestazione dell’ITF Women's circuit con montepremi di 25 mila dollari, organizzata dal Tennis Club Caserta presieduto da Fabio Provitera. Kimberly Zimmermann succede nell’albo d’oro a Claire Liu, la californiana di origini cinesi, vincitrice dell’edizione del 2017.

Stefania Rubini (312 rnk) e Kimberly Zimmermann (321 rnk) rispettivamente numero sei e otto del tabellone si sono affrontate senza lesinare energie, sotto un caldo sole estivo, al cospetto di un numeroso pubblico accorso al circolo casertano per non perdersi la finale; 6-1;5-7;1-6, il dettaglio dei set.

Il primo set si chiude sul 6-1 in favore della tennista bolognese. Parte avanti la Zimmermann, pareggia la Rubini e poi si porta avanti fino al 4-1, da quel momento la tennista belga reagisce ed impegna la Rubini, costretta a vantaggi alternati per aggiudicarsi i punti decisivi per il set. Nel secondo set non arriva subito la replica della Zimmermann, la Rubini si porta velocemente sul 4-1, poi arriva l’attesa reazione dell’avversaria che recupera fino al 4-4 e dal 5-5 la Zimmermann fa suo il set: 5-7. Nel terzo set la Zimmermann arriva fino al 2-0, la Rubini si aggiudica un punto, ma la belga riprende a macinare gioco fino 4-1 e poi unica cavalcata verso il 6-1 finale.

"Non credo ancora a quello che ho fatto – ha commentato subito dopo il match la vincitrice Kimberly Zimmermann - ho giocato una grande gara rimontando quando tutti mi davano per spacciata. L'avversaria è una gran giocatrice e sono certa che la mia vittoria sia ancor più importante perché è arrivata contro di lei. Quando ero in svantaggio ho trovato da qualche parte la chiave per vincere e in qualche modo ho recuperato fino a ribaltare il match".

"E' andato tutto liscio come l'olio, siamo entusiasti di questa trentunesima edizione che ha messo in mostra giocatrici eccellenti che siamo certi di poter ritrovare presto su palcoscenici prestigiosi – dichiara il presidente del Tennis Club Caserta Fabio Provitera -. Mi piace ringraziare anche quest'anno la macchina organizzativa che ha permesso tutto questo, ogni singola persona che ci ha aiutato a costruire il torneo. Come fare per migliorarsi ancora? Difficile dirlo, ma sicuramente lavorando tutti i giorni, tutto l'anno, così da avvicinare altri partner e poter rendere ancor più grande questa manifestazione, che ci teniamo stretta".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

social

Un grave lutto colpisce il pizzaiolo Francesco Martucci

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Tasso positività schizza al 14%, nel casertano 276 nuovi casi

  • Attualità

    Paura negli ospedali, due aggressioni in una settimana

  • Attualità

    Ergastolo ostativo cancellato. "Così la camorra ha vinto"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento