Martedì, 18 Maggio 2021
Sport

Casertana, vertice decisivo in Comune. D'Agostino potrebbe restare e rilanciare

Giovedì l'incontro col sindaco: stavolta il presidente potrebbe essere presente in prima persona. Sul tavolo, in primis, il nodo delle strutture

Il presidente della Casertana D'Agostino ed il sindaco Carlo Marino

Un nuovo incontro in Comune che potrebbe essere quello definitivo per le sorti della Casertana. Giovedì alle ore 14 a Palazzo Castropignano il sindaco Carlo Marino incontrerà nuovamente una rappresentanza della squadra di calcio che milita nel campionato di Serie C e, stavolta, al summit che segue quello di due settimane fa, potrebbe esserci direttamente il presidente della Casertana Giuseppe D’Agostino. Che, a dispetto di quanto dichiarato nelle ultime settimane (in cui ha manifestato l’idea di andare via a fine stagione), sembra ancora covare l’idea di restare al timone della società calcistica.

Ecco, dunque, perché l’appuntamento in programma tra 24 ore potrebbe essere decisivo per avere un quadro più chiaro. Da quello che è trapelato, tra mille bocche cucite, sembra che il patron abbia chiesto “interesse e vicinanza” all’amministrazione comunale e, soprattutto, un supporto soprattutto per quel che concerne le strutture da mettere a disposizione della squadra, a partire dallo stadio Pinto, anche nell’ottica dei nuovi parametri, più stringenti, che la federazione dovrebbe varare per la nuova stagione calcistica.

D’Agostino, del resto, a più riprese ha dichiarato di “sentirsi solo” in questa sua avventura calcistica e per questo vorrebbe tastare con mano la vicinanza delle Istituzioni. Se questo avverrà non è escluso (anzi…) che il progetto possa andare avanti, con nuova linfa e slancio. In caso contrario si potrebbe iniziare a ragionare in modo diverso, tornando su quel percorso già tracciato dalle dichiarazioni rilasciate in conferenza stampa nelle scorse settimane. Dal fronte comunale, c’è la volontà di ascoltare quelle che saranno le richieste del presidente e tentare di trovare una soluzione che “miri al bene della Casertana” e che possa tranquillizzare i tifosi per il futuro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casertana, vertice decisivo in Comune. D'Agostino potrebbe restare e rilanciare

CasertaNews è in caricamento