rotate-mobile
Sport Aversa

Caivanese-Real Agro giocano per i bambini meno fortunati: l'incasso di domenica devoluto al 'Pausillipon'

I normanni hanno accolto l'invito dei padroni di casa. Il biglietto costerà 5 euro

L’intero incasso di una partita di calcio devoluto in beneficenza. Non accade tutti i giorni ed è per questo motivo che fa notizia l’iniziativa fortemente voluta dalle due dirigenze di Boys Caivanese e Real Agro Aversa che si sfideranno domenica 24 novembre, alle 11, allo stadio ‘Papa’ di Cardito. Una festa dello sport che regalerà momenti di immensa solidarietà a favore di bambini affetti da patologie oncologiche. Infatti l’incasso sarà completamente devoluto alla fondazione ‘Santo Bono – Pausilipon’ di Napoli.

Il club normanno guidato dal presidente Guglielmo Pellegrino, su input del direttore generale Claudio Buono, ha raccolto l'invito della Boys Caivanese ed ha deciso di sposare il progetto di solidarietà del club gialloverde. L’ingresso per la partita di campionato avrà un costo di 5 euro. “È con grande entusiasmo che la società tutta intende rendersi utile per una causa così importante, e con questo gesto intende mostrare la propria solidarietà nei confronti di questi splendidi bambini", hanno affermato le due società. "Un sentito ringraziamento alla Real Agro Aversa che si è unita a questa nostra iniziativa mostrando anch’essa, in qualità di società, la propria vicinanza e solidarietà", ha detto il presidente del club gialloverde.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caivanese-Real Agro giocano per i bambini meno fortunati: l'incasso di domenica devoluto al 'Pausillipon'

CasertaNews è in caricamento