Il Casaluce sconfitto dalla Sinuessa a promozione già ottenuta

La formazione allenata da Verazzo perde 7 a 6 il match

Casaluce, già promossa in Serie C2, segna il passo contro il Sinuessa Mondragone che porta così a casa tre punti preziosi per la zona playoff. La formazione del litorale vince per 7 a 6 dopo una partita piena di capovolgimenti di fronti, che ha premiato la tenacia e la determinazione del Sinuessa, mai arresosi, che ha chiuso il primo tempo in vantaggio per 3 reti ad una, dopo che il Casaluce si era portato per primo in vantaggio con Antonio Caputo, a cui sono seguite le reti prima di Daniele Barbi ed a seguire una doppietta di Daniele Fusco.

Nella ripresa il Casaluce accorcia le distanze con Gaetano Tartaglione ma gli ospiti mettono a segno la quarta rete ancora con Fusco. Mette il piede sull'acceleratore la squadra campione del girone che riagguanta subito il risultato portandosi sul 4 a 4 prima con Carmine Piccolo e dopo di nuovo con Caputo, ma non è finita qui. I padroni di casa siglano prima il 5 a 4 con Antonio Di Gennaro e poi il 6 a 4 con Alfonso Cioffi, ma ecco arrivare la reazione di forza del Sinuessa che ne fa tre in pochi minuti. Prima Barbi, poi Massimiliano Verolla ed infine Marco Alioto che sigla così il goal della vittoria.

"Perdere fa sempre male – spiega l’allenatore Verazzo - nonostante era una partita insignificante per noi in termini di punti e classifica, ma le partite vanno onorate sempre tutte fino alla fine. Faccio i complimenti agli avversari del Sinuessa per la bella prestazione che hanno sfoggiato. Onestamente questa sconfitta la prendo bene, solo per un motivo, ci fa tornare con i piedi a terra, ed in virtù della Final Four, che disputeremo tra 15 giorni, direi che ci aiuterà ad affrontare la competizione con un altro spirito e senza distrazioni. Il nostro campionato lo abbiamo vinto. Ricordo a tutti che il GS Casaluce è partito primo dalla prima giornata ed è arrivato primo, senza mai perdere il primato, quindi, tre sole sconfitte in tutto il campionato, ci possono pure stare".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il terno al Lotto per l'addio a Maradona

  • Lotta ai furbetti senza assicurazione e collaudo, ecco 4 telecamere | FOTO

  • La Campania può diventare 'zona arancione' nelle prossime 48 ore

  • Va in ospedale per una colica renale ma finisce in tragedia: muore 40enne

  • Vinti 14mila euro nel casertano: centrato un terno al Lotto

  • Scoperti i furbetti del cartellino all’Asl, sospesi 13 dipendenti

Torna su
CasertaNews è in caricamento