Torna l’appuntamento col Gran Galà del ciclismo in notturna | VIDEO

La quarta edizione della kermesse organizzata dalla comitato campano della Federazione Ciclistica Italiana

“Nonostante io sia al sesto mandato, l'entusiasmo é ancora quello della prima volta”. Esordisce così Giuseppe Cutolo, presidente regionale della Federazione Ciclistica Italiana e del comitato regionale campano. Scegliendo come location l'Anfiteatro Campano di Santa Maria Capua Vetere, nell'intervista rilasciata a Casertanews parla del Gran Galà del ciclismo by night che si terrà il prossimo primo agosto a Macerata Campania e dei progetti in cantiere come la riapertura del velodromo di Marcianise “che diventerà il fiore all'occhiello non solo della Regione che presiedo, ma di tutta l'Italia. Un pool di ingegneri é già all'opera ed il mio ringraziamento va a Raffaele Sarzillo, consigliere della Federazione, da molti anni impegnatissimo nella riapertura del velodromo”. 

“Nella di atletica leggera dello stadio comunale di Macerata Campania si svolgerà il quarto Galà del ciclismo in notturna dove giovanissimi allievi regionali daranno spettacolo”, prosegue il presidente Cutolo. Si tratta di un evento sportivo che testimonia quanto il ciclismo sia un momento di aggregazione ed uno sport prediletto dai campani. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“La prima edizione - afferma il presidente regionale della federazione ciclistica italiana - non é diventata un fatto episodico come credevo fosse, è diventata storia a tutti gli effetti. Una storia che conta e che dà lustro alla Campania ciclistica. Voglio ricordare i personaggi che sono importanti per la terra di lavoro e che fanno tanto per il ciclismo campano come Antonio Giordano, presidente provinciale della federazione ciclistica italiana, Massimo Salerno, vice presidente vicario della federazione Giuseppe Serulo, appartenente alla federazione ciclistica”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sequestrata azienda di giardinaggio: alberi uccisi dal punterolo rosso bruciati in un terreno | FOTO

  • Finto contratto da badante per il permesso di soggiorno

  • Tangenti per gli appalti di esercito ed aeronautica, indagato tenente colonnello casertano

  • Il pentito: "Carmine Schiavone voleva eliminare gli ultimi rappresentanti dei Bidognetti"

  • Aumentano di nuovo i contagi da coronavirus nel casertano

  • Nervi tesissimi tra cancellieri ed avvocati. La Camera Penale: "Accuse false contro la nostra categoria"

Torna su
CasertaNews è in caricamento