menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Giovanni Improta vince la medaglia di bronzo

Giovanni Improta vince la medaglia di bronzo

Il campione Improta vince il bronzo nel karate ai campionati europei dei sordi

Il suo staff commenta entusiasta: "Ha dimostrato, ancora una volta, di essere un atleta di spessore internazionale"

Il campione Giovanni Improta, di Teverola, ha conquistato, nella giornata di venerdì 8 novembre, il bronzo nel karate (kumitè - 75 kg), ai “Campionati Europei FSSI 2019”, tenutisi nella città di Antalya, in Turchia.

Giovanni, vero fenomeno nelle arti da combattimento e figlio di “Terra di Lavoro”, si ritirò dal mondo dell’agonismo nel 2014, detenendo tre cinture di campione del mondo professionisti di kick boxing, due titoli di campione del mondo boxe cinese World C.K.A. e figurando tra le fila dei migliori pugili dilettanti della Federazione Pugilistica Italiana, con oltre 300 incontri alle spalle.

Il ritorno nella palestra di famiglia, gestita dal papà, maestro Antonio Improta, è avvenuto nel dicembre del 2016, quando la bilancia segnava 95 kg. Attualmente si allena da amatore, cimentandosi nella boxe, nel karate e nel podismo, a fronte dell’impiego lavorativo. Nonostante i ritmi blandi, Giovanni Improta ha ottenuto la medaglia di bronzo olimpica nel karate (kumitè) ai “Giochi olimpici silenziosi” di Samsun nel 2017, ha conseguito la cintura di campione Europeo nella World Boxing League contro un atleta udente nel 2018, si è aggiudicato il titolo di vice campione italiano della Federazione Sport Sordi Italia (Fssi) nella corsa su strada di 10 chilometri a giugno 2019 e ha chiuso l’anno nel migliore dei modi, con il bronzo agli europei di Antalya.

“Giovanni ha dimostrato, ancora una volta, di essere un atleta di spessore internazionale - hanno commentato i componenti dello staff Improta - Ringraziamo la Fssi (disciplina karate), il direttore tecnico maestro Gerardo Di Gruccio, e l’allenatore, maestro Luca Nicosanti, che  lo hanno convocato per questa importante manifestazione, conferendogli, come sempre, grande fiducia. I nostri rinraziamenti vanno anche al maestro Teodoro Fiore ed a tutti i tifosi che gratificano Giovanni con il loro supporto umano. Il nostro campione ha dato lustro a tutta la comunità teverolese a livello continentale, dimostrandosi pietra miliare dello sport casertano”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

social

Gomorra 5, riprese nel Casertano: fan in delirio

Attualità

La Brigata dei vaccini festeggia le 100mila dosi in 2 mesi | FOTO

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    ‘Gomorra 4’ sbarca negli Usa, Saviano: “Ce pigliamm pur’ l’Ammeric!”

  • social

    Gomorra 5, riprese nel Casertano: fan in delirio

  • social

    Paura per Awed: sviene all'Isola dei Famosi: "Dimagrito troppo"

Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento