rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Sport Maddaloni

Coronavirus, Alessandro Gentile lancia la raccolta fondi per l'ospedale di Maddaloni

Il figlio di Nando vuole sostenere la sanità della sua terra natìa

Una raccolta fondi per sostenere l’ospedale in cui è nato quasi 28 anni fa in un momento molto difficile nel quale c’è da affrontare l’emergenza coronavirus. Anche Alessandro Gentile, figlio dell’indimenticato playmaker della Juvecaserta Nando (attuale coach bianconero), ha deciso di fare la sua parte lanciando una raccolta fondi per sostenere l’ospedale di Maddaloni.

“In un momento di grande difficoltà per tutti anche un piccolo gesto può fare la differenza. Le strutture sanitarie hanno bisogno di supporto in questo momento complicato. Aiutiamoci” ha scritto sulla sua pagina Instagram dove si trova anche il link per fare la donazione. L’obiettivo fissato dall’attuale giocatore di Trento è quello di raggiungere i 100mila euro. Dopo 12 ore si è quasi a quota 5mila.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, Alessandro Gentile lancia la raccolta fondi per l'ospedale di Maddaloni

CasertaNews è in caricamento