La Juvecaserta: "Fiducia in Gentile". Ma c'è una partita che potrebbe segnare il futuro del coach

Faccia a faccia tra dirigenza, squadra e staff tecnico dopo la brutta sconfitta con Montegranaro

Nando Gentile è a rischio dopo la sconfitta di Montegranaro

Nando Gentile è ufficialmente sulla graticola. La quarta sconfitta in campionato (su cinque partite giocate) ha messo in fibrillazione i quadri dirigenziali della Juvecaserta che, adesso, stanno seriamente pensando ad un possibile cambio della conduzione tecnica. Al punto che, come si legge in una nota ufficiale della società bianconera, c'è stato già un primo faccia a faccia tra Nevola ed il coach bianconero al termine del quale è stata ribadita la fiducia in Gentile. 

"In relazione ai risultati di questa prima fase del campionato di serie A2, condizionati, peraltro, da un calendario particolarmente ostico con quattro trasferte nelle prime sei giornate - si legge nella nota - la dirigenza dello Sporting Club Juvecaserta ha ritenuto opportuno ascoltare le ragioni delle attuali difficoltà sia dalla squadra che dallo staff tecnico, ribadendo la volontà di raggiungere al più presto quei risultati confacenti alle tradizioni della società, ma anche al valore tecnico dei singoli. Alla luce di tutto ciò, nella certezza di un pronto riscatto della formazione bianconera già dai prossimi incontri, la società conferma la sua assoluta fiducia allo staff tecnico, capitanato da Nando Gentile, e si augura che l'attuale momento difficile possa essere insieme superato nel più breve tempo possibile, confidando nella vicinanza e nel supporto dei suoi sostenitori, che non è mai venuto meno nei momenti di difficoltà".

classifica serie a2-2

Fiducia a Gentile, dunque, nonostante le pressioni dei tifosi che da almeno due partite stanno chiedendo un cambio in panchina. Ma in realtà, si mormora che si tratti di una fiducia a tempo. La società, col patron Iavazzi e Nevola,  si attende un cambio di passo della squadra già dalla prossima trasferta di Udine (campo molto ostico) e, soprattutto, la vittoria in casa contro Imola. Serviranno due prestazioni importanti per convincere la società che non ci sia bisogno di un cambio alla guida della squadra.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Beccati con un cinghiale di 100 chili in auto

  • Colpo alle poste, i ladri ‘beffati’ dal direttore | FOTO

  • Poste Italiane cerca portalettere nel casertano, ma il tempo stringe

  • Irruzione dei banditi in un altro ufficio postale

  • Rapina all'ufficio postale: polizia e carabinieri circondano la zona | LE FOTO

  • Morta professoressa, studenti in lacrime

Torna su
CasertaNews è in caricamento