Mercoledì, 17 Luglio 2024
Sport

'Forza delle donne', la gara di podismo con 500 atlete

Si terrà nel bosco di Capodimonte ma l'intero ricavato sarà devoluto ad un centro antiviolenza di Casolla

Ancora una volta lo sport della corsa finalizza l’inclusione e la solidarietà con la “Forza delle donne” un’iniziativa che unisce per onorare tutte le donne che non hanno avuto abbastanza coraggio per difendersi, per dare voce a quelle che provano a ricominciare e a riprendersi la propria libertà, per dare un’opportunità a tutte quelle che ancora sono oggetto di violenze e per sostenere chi si adopera dedicando il proprio tempo ad aiutare gli altri.

La manifestazione organizzata dall’associazione Pink Road con la presidente Maria Frascadore con il supporto tecnico dell’Atletica Maca Sport e il patrocinio della Fidal Campania devolverà l’intero ricavato al centro antiviolenza Noi Voci di Donne di Casolla (Caserta) guidato da Giuseppina Mingione.

"Con l’atletica e l’attività sportiva in generale, impariamo e insegniamo ai giovani a superare ostacoli e difficoltà, ad affrontare la paura a essere determinati e a ripartire dopo i momenti negativi, proprio quello che vogliamo fare anche con questa iniziativa mostrando sensibilità oltre ogni competizione. Oggi più che mai la Federazione vuole essere vicina a tutte quelle donne che fuggono dalla guerra per sopravvivere e per difendere i propri figli pur affrontando l’incertezza e il rischio, manifestando coraggio e forte senso di responsabilità", dice la vice presidente della Fidal regionale Amalia Di Martino.

"La Forza delle Donne è un grande gioco di squadra per solidarietà e per dire al mondo “No alla Violenza sulle donne". Una cornice spettacolare come quella del bosco di Capodimonte ospiterà la kermesse che tingerà di rosa il parco napoletano, una manifestazione che ha unito la sensibilità e la complicità di podiste che con la loro passione diventa così un’occasione di aggregazione e strumento di comunicazione sociale. La solidarietà ci rende persone migliori. Grazie anticipatamente a chi ha colto l’invito", dice la presidente delle Pink Road, "la manifestazione si svolge nei spazi verdi e nei lunghi viali del Bosco con una gara non competitiva di 8 km e una passeggiata di 2 km. Ringrazio tutti e tutte che collaborano alla realizzazione e alla buona riuscita, al Direttore del Real Bosco, sponsor e tutte le partecipanti al nastro di partenza. È prevista la partecipazione di ben 500 donne".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'Forza delle donne', la gara di podismo con 500 atlete
CasertaNews è in caricamento