menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il gruppo della Road Runners Maddaloni

Il gruppo della Road Runners Maddaloni

Coronavirus, Campolattano (Road Runners Maddaloni): "E' la maratona più difficile da vincere"

Il presidente dell'associazione: "E' un grande sacrificio ma per ora restiamo a casa"

Dopo l'ordinanza del governo sono aumentate le regole e i divieti per combattere il contagio da coronavirus, e tra questi c'è anche quello di non poter fare sport 'lontano da casa'. Una 'mazzata' vera e propria per appassionati e professionisti del settore che sono quindi, praticamente, costretti a restare a casa senza poter vivere la propria passione. Sull'argomento è intervenuto anche Michele Campolattano, presidente della Road Runners Maddaloni, che sottolinea come l'Italia intera stia "affrontando una gara importante".

Per Campolattano ",olti podisti del team che rappresento, inizialmente erano scettici nel rispettare i divieti emessi dalle autorità, vedendo come un ulteriore sacrificio non andare a correre in un momento così delicato per colpa di podisti "improvvisati". Hanno capito da persone ragionevoli le quali sono, che il sacrificio forte lo stanno facendo tutti quelli che stanno curando e salvando vite umane rischiando la propria vita. Ad onor del vero tutti e sottolineo tutti i runners di Maddaloni hanno risposto al grande invito di restare a casa e inoltre si sono fatti promotori di una donazione all'ospedale di Maddaloni adibito solo per esigenze Covid-19. In questo momento abbiamo da vincere una maratona diversa e complicata".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento