Positivo un atleta di Aversa, rinviata la sfida di pallavolo di Serie A

Oggi si sarebbe dovuta giocare la sfida al PalaJacazzi: tutto spostato "a data da destinarsi"

Oggi si sarebbe dovuta giocare la partita tra Normanna Aversa Academy e Pallavolo Franco Tigano Palmi, valida come seconda giornata della Serie A3 di pallavolo maschile. Ed invece ancora una volta il coronavirus ha imposto con prepotenza lo stop alla sfida per la positività ad un atleta della squadra aversana. Contagio che è emerso dal tampone effettuato dall'Asl. E quindi niente ritorno al PalaJacazzi del volley: servirà attendere momenti migliori. 

Questo il comunicato della Normanna Aversa Academy: "La dirigenza della società aversana comunica la positività di un atleta della prima squadra a seguito di tampone faringeo. Il giocatore è già in isolamento domiciliare ed è in buone condizioni. E' stata ordinata la quarantena cautelativa a tutto il gruppo squadra e la prossima settimana saranno effettuati nuovi controlli per la tutela della salute degli atleti. La partita è stata rinviata a data da destinarsi. Al nostro atleta auguriamo una pronta guarigione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vinti 14mila euro nel casertano: centrato un terno al Lotto

  • La Campania può diventare 'zona arancione' nelle prossime 48 ore

  • Va in ospedale per una colica renale ma finisce in tragedia: muore 40enne

  • Pasticcio zona rossa in Campania, oggi arriva la nuova classificazione

  • Imprenditore casertano ubriaco alla guida uccide 37enne

  • Il sindaco non ha più la maggioranza: bilancio bocciato. Dopo 18 mesi finisce l'era Golia

Torna su
CasertaNews è in caricamento