Giovedì, 28 Ottobre 2021
Sport Marcianise

Contagi nel Volley Marcianise, tamponi a dirigenti e atleti

Rinviata la partita col Fiumicino, si spera di poter giocare la prossima col Genzano

Il rinvio della gara con il Fiumicino ha subito fatto scattare l'allarme ed infatti è emerso che all'interno del gruppo del Volley Marcianise ci sono dei contagi al Covid-19. Non a caso la società marcianisana aveva chiesto il rinvio della partita perché già era emerso il rischio concreto che qualche atleta fosse positivo al coronavirus e adesso che è arrivato anche il risultato dei tamponi è scattato il protocollo per tutti, dirigenti e giocatori.

In queste ore tutti si sottoporanno al tampone per verificare l'eventuale positività anche se tutti stanno bene e non accusano gravi problemi. Qualche decimo di febbre e qualche dolore alle gambe hanno allarmato l'intero staff prima della 'sentenza' del tampone. 

Quindi il Marcianise dopo aver giocato appena 2 partite si ritrova subito a dover restare fermo: sicuramente non si gioca la sfida con Fiumicino e si spera che si possa giocare la partita con Genzano prevista tra due settimane (nel mezzo c'è la sosta). 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Contagi nel Volley Marcianise, tamponi a dirigenti e atleti

CasertaNews è in caricamento