rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Sport

Casertana col Sorrento per invertire la rotta. Ecco le probabili formazioni

Rientrano dalla squalifica Favetta e Maresca, ancora out Rainone, Sansone e Tufano

Un derby, uno dei più sentiti nel corso della presente stagione, insieme a quello con la Nocerina, per riprendere a volare. La Casertana torna al Pinto dopo le tre sconfitte consecutive che hanno pregiudicato il lusinghiero cammino delle prime dodici giornate che avevano portato i falchetti in vetta; da quel giorno, invece di dare nuovi entusiasmi alla squadra rossoblù, l’ha relegata a quinta forza del campionato ed attualmente si stazione al limite della zona play off. Una dopo l’altra sono state smarrite varie posizioni di classifica in maniera quasi inspiegabile ed ora c’è bisogno di rincorrere le dirette concorrenti alla promozione. L’ultima sconfitta è stata mitigata da una prestazione decisamente più confortante rispetto alle prime due e si auspica che almeno dal punto di vista mentale i falchetti si possano rimettere in corso. Perché dal punto di vista atletico i rossoblù restano tuttora menomati, falcidiati da infortuni di natura muscolare. Sono ancora out Rainone, Tufano, Sansone ai quali si aggiunge anche Nicolau, mentre Felleca ha recuperato ed il numero dei disponibili aumenta di altre due unità con Maresca e Favetta che rientrano dalla squalifica. C’è Vacca che presenta qualche perplessità e le sue condizioni saranno valutate nel corso delle 24 ore che precedono la partita. Di contro il Sorrento si presenta al Pinto al gran completo, avendo Cioffi recuperato tutti gli acciaccati che già hanno partecipato alla vittoriosa partita di mercoledì col Bisceglie. Non mancano motivi che alzano gli stimoli, sull’una e sull’altra sponda: tra i padroni di casa interpretano la gara da ex il tecnico Maiuri e l’attaccante Liccardi; tra gli ospiti c’è Renato Cioffi che siede in panchina e Pasquale Iadaresta, da San Felice a Cancello, che a settembre è stato ad un passo dalla Casertana che non lo ha tesserato, credendolo al crepuscolo di una carriera strepitosa. In costiera invece ha ritrovato lo smalto migliore.

CASERTANA (4-3-3): Trapani; Capitano, Di Somma, Pambianchi, Monti; Feola, Vicente, Maresca; Mansour, Favetta, Felleca. All. Vincenzo Maiuri

SORRENTO (3-5-2): Volzone; Manco, Mezavilla, Mansi; Rizzo, La Monica, Virgilio, Carrotta, Romano; Tedesco, Iadaresta. All.: Renato Cioffi

ARBITRO: Fabrizio Ramondino di Palermo (Vincenzo Abbinante di Bari e Vincenzo Andreano di Foggia)

15^ GIORNATA

LE GARE IN PROGRAMMA

Altamura - Nocerina         ore 15        

Bisceglie - Fasano           ore 15   

Casarano - Nola                     

Casertana - Sorrento               

Cerignola - Rotonda         ore 15           

Gravina - Molfetta            ore 15            

Lavello - Brindisi                  

Mariglianese - Bitonto           

Nardo' - San Giorgio             

V. Matino - Francavilla    

LA CLASSIFICA

Cerignola                        31

Francavilla                      31

Bitonto                            28

Nocerina                         27

Casertana                       26

Lavello                            24

Fasano                           24

Gravina                           25

Mariglianese                    21

Sorrento                         21

Molfetta                           19

Rotonda (-8)                   17

Bisceglie                         16

Nola                                16

Casarano                        16

Nardò                             15

Altamura                         14

San Giorgio                     14

Virtus Matino                   8

Brindisi                            8

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casertana col Sorrento per invertire la rotta. Ecco le probabili formazioni

CasertaNews è in caricamento