Casertana, emergenza coronavirus: slitta la ripresa degli allenamenti

Gli allenamenti sarebbero dovuti riprendere domani (lunedì 16 marzo) ma la società ha deciso di rinviare

Slitta la ripresa degli allenamenti della Casertana. La società rossoblu doveva riprendere le proprie attività nella giornata di domani (16 marzo) ma staff tecnico e dirigenziale, insieme al presidente, hanno deciso di posticipare ancora un po' la ripresa in attesa di notizie positive per l'emergenza coronavirus. La Caserta ha comunicato che la riprsa è "posticipata al prossimo 21 marzo. Questo alla luce del perdurare dello stato emergenziale, che spinge il club a prendere ulteriori contromisure atte a tutelare la salute dei suoi tesserati. Auspicando di lasciarsi quanto prima alle spalle questo momento difficile per l’intero Paese, la Casertana FC sarà pronta a recepire ulteriori disposizioni da parte degli organi preposti".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, aumentano i contagi in Campania: altri 54 tamponi positivi

  • Coronavirus, sfondata la quota dei mille casi in Campania

  • Coronavirus, 20 casi nuovi. In Campania 956 contagiati

  • Coronavirus, donna contagiata a Santa Maria Capua Vetere

  • Pasqua in quarantena per il coronavirus. De Luca proroga l'isolamento

  • Muore 32enne in ospedale, effettuato il tampone

Torna su
CasertaNews è in caricamento