Sport

D'Agostino in Serie D con la Casertana, l'avvocato: "Nostra tesi fondata"

Lubrano commenta la decisione del Tar: "Ottima notizia"

Il presidente della Casertana Giuseppe D'Agostino

“E’ stata riconosciuta la fondatezza della nostra tesi”. E’ il commento dell’avvocato Enrico Lubrano il giorno dopo la decisione del Tar Lazio di ammettere la Casertana Fc del presidente Giuseppe D’Agostino al campionato di Serie D dopo l’esclusione dai professionisti.

“Il TAR Lazio ha accolto la nostra richiesta subordinata di riconoscimento della spettanza del titolo sportivo della Casertana FC a partecipare al Campionato di Serie D 2021-2022” ha spiegato l’avvocato. “E’ un’ottima notizia: le motivazioni dell’ordinanza del TAR Lazio riconoscono la fondatezza della nostra tesi di illegittimità dell’art. 52 delle NOIF della FIGC, oggetto di impugnazione nel ricorso al TAR, per profili di violazione dei principi di ragionevolezza (art. 3 Cost.) e di tutela del diritto di impresa (art. 41 Cost.). Prendiamo atto di questa ordinanza con soddisfazione”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

D'Agostino in Serie D con la Casertana, l'avvocato: "Nostra tesi fondata"

CasertaNews è in caricamento