La Casertana saluta Leonardo Longo, il calciatore verso Torre del Greco

E' stato uno dei punti fermi della squadra di Ginestra con 28 presenze ed un gol

Longo ha lasciato la Casertana

La Casertana si libera del primo dei due elementi in esubero nella sua rosa, rescindendo il contratto con Leonardo Longo.

L’esterno destro, utilizzato prevalentemente a centrocampo da Ciro Ginestra ma che in alcune circostanze è stato anche retrocesso sulla linea difensiva era un elemento che mal si sarebbe integrato nel nuovo progetto adottato da Federico Guidi e alla vigilia del campionato opta per una nuova destinazione. Già da tempo i bene informati lo accostano alla Turris, dove ritroverebbe il suo vecchio capitano, Pasquale Rainone. 

Longo, prelevato nella sessione estiva del mercato 2019-20 è stato uno dei punti fermi della squadra guidata da Ginestra nella scorsa stagione, totalizzando ben 28 presenze quasi tutte da titolare, sulle 30 partite disputate, saltando solo due match, uno per squalifica ed uno per scelta tecnica. Decisivo il suo gol all’undicesima giornata rifilato al Monopoli, dopo che Fella aveva pareggiato l’iniziale vantaggio di Zito

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ovviamente, nell’annunciare il distacco, la Casertana formula al calciatore il vivo ringraziamento per il contributo dato ai colori rossoblù e l’augurio di nuove soddisfazioni sia a livello professionale che personale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz all'alba: 38 arresti. Fiumi di coca, marijuana ed hashish 'coperto' da vedette TUTTI I NOMI

  • Il coprifuoco di De Luca: stop agli spostamenti fra le province, attività chiuse dalle 23

  • Nuovo record di contagi in un giorno: 321 nuovi casi e 2 morti

  • Il Covid colpisce ancora: 187 nuovi positivi nel casertano

  • “Scuole riaperte da mercoledì”, ma De Luca spegne l’entusiasmo

  • Oltre 500 positivi e 3 morti in 48 ore: cresce l’allerta Covid nel casertano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento