Sport

La Lega Pro cambia idea: Juve Stabia-Casertana rinviata per Covid

Finisce in anticipo il 2020 della squadra rossoblu

Scongiurato il rischio di un altro scempio da consumare nel campionato di Lega Pro: la partita in programma mercoledì sera alle ore 20,30 tra Juve Stabia e Casertana è stata rinviata a data da destinarsi. A differenza della gara di domenica scorsa quando al Pinto era di scena la Viterbese, l’organismo di Firenze ha ritenuto opportuno prendere in esame, oltre alla richiesta della società rossoblù, anche la nota del Dipartimento di Prevenzione dell’ASL di Caserta. Il che significa che nel precedente caso questo documento non è stato inoltrato o quanto meno non rivestiva carattere sufficiente per evitare la vergogna del Pinto. La gara è stata rinviata a gara da destinarsi e quindi fa il paio con Bisceglie-Casertana non disputata il 15 novembre. Finisce qui, quindi questo tormentato 2020 per i falchetti che riprenderanno l’attività il prossimo 10 gennaio ospitando il Catania per poi chiudere il girone di andata la domenica successivo col derby a Pagani. Restando comunque in attesa degli sviluppi della vicenda Viterbese che inevitabilmente ha preso la piega giudiziaria con una informativa sulla scrivania del Procuratore della Repubblica Maria Antonietta Troncone.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Lega Pro cambia idea: Juve Stabia-Casertana rinviata per Covid

CasertaNews è in caricamento