menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il presidente Giuseppe D'Agostino

Il presidente Giuseppe D'Agostino

Casertana, il presidente lascia dopo la dura contestazione

D'Agostino molla dopo il ferimento del genero con una pietra

Tanto tuonò che piovve. Il presidente della Casertana Giuseppe D'Agostino ha deciso di lasciare la squadra dopo la durissima contestazione all'esterno dello stadio dopo la sconfitta con la Reggina ed il ferimento del genero con una pietra. "Alla luce dell’aspra contestazione che ha caratterizzato l’immediato post partita odierno e del vergognoso gesto che ha visto alcuni tifosi facinorosi colpire con una pietra un proprio familiare - si legge in una nota - successivamente trasportato in ambulanza in ospedale per le cure e gli accertamenti del caso, il presidente Giuseppe D’Agostino ritiene opportuno fare un passo indietro. Nelle prossime ore il patron consegnerà il club nella mani del sindaco di Caserta avv. Carlo Marino, figura che potrà farsi da garante nella valutazione di possibili imprenditori intenzionati ad assicurare un futuro al calcio rossoblu".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Troppi contagi, il sindaco non si fida: "Le scuole restano chiuse"

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Omicidio Noviello, Cirillo stanato dopo la fuga

  • Cronaca

    Piazze di spaccio della camorra, 9 condanne

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Caterina Balivo torna in tv su Rai 1

  • social

    Blue Monday 2021, oggi è il giorno più triste dell'anno

Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento