menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Le scelte di mister Guidi

Le scelte di mister Guidi

Casertana alle prese col Covid prima della sfida al Francavilla | LE PROBABILI FORMAZIONI

Un membro dello staff rossoblu positivo. Nuovo giro di tamponi per i falchetti per fortuna senza esiti infausti. Castaldo e Del Grosso tra i convocati

Si torna subito in campo per il nuovo turno infrasettimanale. Al Pinto arriva la Virtus Francavilla per la 28esima giornata e la Casertana è chiamata a rialzare la testa dopo due derby che non hanno fruttato punti alla classifica dei falchetti. Alla vigilia della gara il ciclo di tamponi ha fatto registrare la positività al Covid-19 di un membro dello staff, che è stato messo in isolamento fiduciario e che non dovrebbe inficiare il regolare svolgimento della gara.

Ad ogni buon conto – come di prassi – tutto il gruppo squadra è stato immediatamente sottoposto ad una nuova tornata di tamponi che ha dato esito negativo per tutti. Si riprende quindi domani per poi proseguire domenica a Vibo Valentia e quindi ancora in casa col Bisceglie col chiaro intento di conquistare quanti più punti possibili per archiviare definitivamente la pratica salvezza e volgere lo sguardo verso il futuro. Una partita alla portata di Carillo e compagni che con una vittoria già potrebbero scavare il vuoto alle spalle: Viterbese è impegnata in una insidiosa trasferta contro la pericolante Paganese e la Turris è stata sconfitta nell’anticipo a Potenza ed a favore della posizione privilegiata dei falchetti giocano i numerosi scontri diretti che coinvolgono tante squadre alle loro spalle.

Di qui a dire che i tre punti sono già un bottino comodo, ce ne corre e i rossoblù dovranno dar vita ad una prestazione di spessore per far valere la superiorità tecnico tattica vantata nei confronti dei biancazzurri pugliesi. I quali, dopo un periodo di salute sono ripiombati nella zona calda della classifica a causa dei numerosi infortuni che hanno decimato la formazione di Trocini. Specialmente il reparto offensivo è quello più falcidiato il Francavilla che, ceduto Perez all’Arezzo nello scorso mercato di gennaio, lo ha rimpiazzato con Cecconi che – al pari dell’altra punta di diamante Vazquez – attualmente risulta indisponibile causa infortunio. Per cui il compito di rimpinguare l’anemico bottino (28) di gol fatto da qualche partita ricade sulle spalle di Maiorino e Adorante, operazione complicata a realizzarsi dal momento che nelle ultime 5 partite si è registrato un solo gol all’attivo (con due pareggi per 0-0 e due sconfitte) quello dell’ex Dinamo Tirana Miccoli nell’inutile 1-2 rimediato in casa col Monopoli. Agli altri infortunati (Delvino, Franco, Puntoriere) si aggiunge lo squalificato Caporale che indebolisce vistosamente anche il reparto arretrato. Guidi non lamenta particolari assenze, se non quelle relative agli infortunati cronici Bordin e Matarese, oltre a Konaté e Izzillo, usciti con infortuni di varia natura dal derby con l’Avellino.

Figurano tra i 23 convocati in vista del match sia Del Grosso che Castaldo, presenti in panchina anche nell’ultimo derby ma non utilizzati e per domani probabilmente sarà preso in considerazione l’impiego del primo, se non altro per conferire maggiore esperienza e spessore tecnico alla fascia sinistra che con Avellino e Turris ha sofferto non poco. Rientra dalla squalifica e si riprende il suo posto a centrocampo Icardi mentre potrebbe essere confermato il trio d’attacco Pacilli-Cuppone-Turchetta. Si gioca alle ore 15 e la gara sarà diretta dal signor Giaccaglia di Jesi.

LE PROBABILI FORMAZIONI.

CASERTANA (4-3-3): Avella; Hadziosmanovic, Buschiazzo, Carillo, Del Grosso; Icardi, Santoro, VAresanovic; Pacilli, Cuppone, Turchetta. All. Federico Guidi

VIRTUS FRANCAVILLA (3-5-2): Costa; Calcagno, Pambianchi, Celli; Giannotti, Castorani, Zenuni, Tchetchoua, Sparandeo; Maiorino, Adorante. All. Bruno Trocini

ARBITRO: Filippo Giaccaglia di Jesi (Mirco Carpi Melchiorre di Orvieto e Tiziana Trasciatti di Foligno; IV Ufficiale Claudio Campobasso di Formia)

27^ GIORNATA – IL PROGRAMMA

Casertana - V. Francavilla            ore 15         

Catania - Palermo                         ore 20,30            

Catanzaro - Avellino                     ore 17,30         

Foggia - Vibonese                         ore 15        

Juve Stabia - Bari                         ore 17,30               

Monopoli - Bisceglie                     ore 20,30            

Paganese - Viterbese                   ore 15                

Potenza - Turris                            2-1             

Ternana – Cavese                        ore 15

             Riposa Teramo

LA CLASSIFICA

Ternana                 62

Avellino                  50

Bari                        49

Catanzaro              44

Catania (-2)            40

Juve Stabia            37

Foggia                   36

Teramo                  38

Palermo                 33

Casertana              33

Viterbese                32

Turris                     31

Monopoli                30

V. Francavilla         30

Vibonese                24

Potenza                 24

Paganese               23

Bisceglie                20

Cavese                  16

Trapani                  escluso

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento