rotate-mobile
Sport

Sport e solidarietà, “Caserta Race Tour” con la Fondazione Cannavaro Ferrara

L’1 e il 2 giugno parte la prima edizione del maxi-evento sportivo a cui parteciperanno tanti ex campioni del calcio e del ciclismo

Nasce un nuovo evento sportivo a pochi chilometri dalla Reggia di Caserta. Un appuntamento solidale, patrocinato dalla Fondazione Cannavaro Ferrara, che vedrà la presenza di grandi nomi del panorama sportivo italiano: da Fabio Cannavaro a Francesco Moser, da Ciro Ferrara ad altri big dello sport. Si tratta della prima edizione del “Caserta Race Tour”, un maxi-evento sportivo in programma sabato e domenica 1-2 giugno 2024, con un obiettivo ambizioso: far conoscere le bellezze del territorio casertano.

Alla consolle organizzativa la ASD Team Giannini in collaborazione con Evolution Bikes e G-Bike Store che, grazie ad alcune partnership di prestigio, hanno dato vita al primo grande evento sportivo del sud Italia che avrà come quartier generale il Velodromo di Marcianise, a pochi passi dalla Reggia di Caserta e dall'anfiteatro di Santa Maria Capua Vetere. In programma un weekend ricco di sport e solidarietà durante il quale sarà possibile gareggiare con i big dello sport sulle strade degli scenari Casertani attraversando i suggestivi luoghi dove risiedono le opere Patrimonio dell’Umanità UNESCO.

Nel calendario una gara podistica di 5 km, una Granfondo di circa 100 km ed una cicloturistica di 60 km con partenza e arrivo dal Velodromo di Marcianise che, per l’occasione, si trasformerà in un campo gara con test bike, stand, musica, cibo e servizi a disposizione di tutti i visitatori. A rappresentare i tesori gastronomici del territorio alcune aziende locali come il Consorzio della mozzarella di Bufala Campana DOP che fornirà mozzarella e ricotta nel pasta party o, meglio, ribattezzato “mozza party”, e tanti altri prodotti locali. L'evento, come detto, si svolge sotto l’egida della Fondazione Cannavaro Ferrara ed avrà dunque una finalità benefica. Presenti i founders della Fondazione, ovvero Fabio e Paolo Cannavaro e Ciro Ferrara. Tanti i vip anche del mondo del ciclismo: da Francesco Moser, da Giovanni Visconti a Valerio Agnoli, da Angelo Furlan ad Alessandro Bertolini. Tutti presenti per una grande kermesse che mette in palio oltre 50.000 euro di premi.

Nella giornata di sabato 1° giugno sarà allestito un vero e proprio villaggio all’interno del quale si svolgeranno diverse attività, come i test-bike alla presenza di aziende top del settore come Scott, Trek, Wilier, Corratech, Fantic, Moser, Bottecchia e Guerciotti oltre a Haibike, Torpado ;Fondriest, GTA. Spazio anche ai bimbi con “Kids bike park” ed uno “Spin bike” all’aperto. Ci saranno anche momenti dedicati alla sicurezza in bicicletta con la presenza della Fondazione Michele Scarponi e ACCPI. A conclusione della giornata si svolgerà la gara podistica di 5 km sul circuito urbano di Marcianise. Domenica 2 giugno, invece, due eventi clou: la Granfondo e la Cicloturistica che si svolgono su un tracciato disegnato lungo il territorio della provincia di Caserta. I percorsi I percorsi proposti offrono un'esperienza emozionante attraverso paesaggi pittoreschi e suggestivi. Lungo le strade panoramiche verranno collocati i punti di ristoro e assistenza meccanica.
Un aspetto di particolare attenzione è stato riservato all'accessibilità del percorso. La partenza e l'arrivo sono stati appositamente organizzati in modo accessibile per tutti, con la disponibilità di parcheggi per il pubblico per agevolare l'arrivo e la partenza dei partecipanti. È inoltre allo studio, assieme al Comune di Caserta, un servizio di trasporto pubblico agevole ed efficiente, soprattutto per coloro che desiderano visitare la rinomata Reggia di Caserta. Per l’evento sono disponibili dei pacchetti turistici che, oltre alle gare, propongono anche la sistemazione alberghiera, i transfer, il noleggio della bicicletta ed altri servizi complementari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sport e solidarietà, “Caserta Race Tour” con la Fondazione Cannavaro Ferrara

CasertaNews è in caricamento