Sport

Quarto ko consecutivo per il Basket Casapulla

I ragazzi di coach Monteforte cadono in casa del Piscinola

Quarto KO consecutivo per il Basket Casapulla, che nella serata di ieri è stato battuto per 68-57 dai padroni di casa della Virtus Piscinola, team che conserva la seconda posizione nel girone Promozione. Questo stop complica ulteriormente la situazione in classifica dei gialloblu, ora costretti a vincere le due partite restanti, quella casalinga con il Portici 2000 e la trasferta di Potenza contro l’Academy Basket, per continuare a cullare il sogno della finale play off. Avvio di gara abbastanza equilibrato, con Alessandro Natale scatenato nel pitturato e De Rosa pronto a tenere a contatto i napoletani. Quattromani con un ‘and one’ allunga, ma Luca Lillo dalla linea dei 6,75 metri riacciuffa il pari. Ancora De Rosa dalla media distanza, poi Scaramella e Santoro danno la prima spallata al match. L’inerzia passa nelle mani delle V nere, ma il giovane Riccardo riesce a chiudere il quarto sul -5. La tripla di Esposito inaugura il secondo periodo, con Nappi che cerca di riavvicinare il team dell’Appia, ma Santoro e il solito De Rosa non ci stanno e conservano un buon vantaggio. Alessandro Natale continua a dominare sotto le plance, ma nonostante la buona vena realizzativa di Luca Lillo e Olivetti, Scaramella e Vanesio consentono ai locali di andare all’intervallo lungo sul +4. Al rientro in campo l’equipe del duo Monteforte-Ventriglia sembra acquisire maggior convinzione nei propri mezzi, con Esposito e Nappi che trovano la parità. Nel miglior momento dei viaggianti, però, De Rosa ingrana la quinta è fa a fette la difesa avversaria, portando i partenopei sul +8 in un amen. Olivetti fa ciò che può in attacco, ma gli uomini di coach Cimminiello trovano le giuste contromisure alla zona 3 2 degli ospiti e Quattromani, coadiuvato da Sepe, fissa il punteggio sul 54-46 al termine del terzo quarto. Negli ultimi 10′ il copione non cambia. Scaramella in tap in, il 2005 Orlando segna un pregevole canestro dalla media. Il giovanissimo casapullese difende alla morte contro De Rosa, mettendo in seria difficoltà l’ex Virtus Curti, incapace di far girare la squadra come fatto fino a quel momento. Santoro da sotto, poi Luca Lillo accorcia sul -7, ma la bomba di Scaramella, seguita da quella di Orlando, chiude i giochi. Prossimo impegno per la compagine del presidente Festa in programma domenica 13 giugno al ‘PalaNatale’ contro il Portici 2000. Palla a due alle ore 19.

VIRTUS PISCINOLA 68-57 BASKET CASAPULLA

VIRTUS PISCINOLA: De Rosa 22, Russo ne, Sveldezza, Santoro 17, Quattromani 9, Scaramella 13, Guarino, Sepe 2, Vanesio 3, Notari 2. Allenatore: Cimminiello.

BASKET CASAPULLA: Natale M., Orlando 5, Maiello, Natale V. ne, Riccardo 5, La Marca, Olivetti 9, Lillo L. 15, Merola, Esposito 8, Nappi 9, Natale A. 6. Allenatore: Monteforte.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quarto ko consecutivo per il Basket Casapulla

CasertaNews è in caricamento