rotate-mobile
Sabato, 2 Luglio 2022
Sport

Careca ospite di ADL con Carlo Alvino su Tv Luna

Napoli - Nuova scoppiettante puntata di ADL-Alvino Dalla Luna, in onda ogni lunedì a partire dalle 21 su TV LUNA. Padrone di casa Carlo Alvino, accompagnato da un ricco parterre di ospiti: Francesco Modugno di Sky Sport 24, Monica Scozzafava del...

Nuova scoppiettante puntata di ADL-Alvino Dalla Luna, in onda ogni lunedì a partire dalle 21 su TV LUNA. Padrone di casa Carlo Alvino, accompagnato da un ricco parterre di ospiti: Francesco Modugno di Sky Sport 24, Monica Scozzafava del Corriere del Mezzogiorno, Gianluca Monti della Gazzetta dello Sport, Gianluca Gifuni, Radio Marte e Mediaset Premium, e da un super ospite, Antonio Careca, storico compagno di Maradona nel Napoli dei miracoli.

Un Careca visibilmente emozionato ha parlato del Napoli, della città, di Maradona, dei successi ed anche delle sconfitte: ?Napoli mi manca, ho ricordi bellissimi dei tifosi, della città, di tutti. Vincere a Napoli è molto più difficile, delicato e per questo impagabile. Una vittoria qui è senza eguali?. Poi Careca si sofferma su Maradona, sulla sua storia: ?Diego lo sento spesso per telefono. L?ho visto un paio di mesi fa, sta bene. E? stato un compagno perfetto per me. Era contento di regalarmi assist vincenti, perché lui non era egoista. Venni a Napoli perché qui giocava Diego, a quel tempo Moggi mi voleva portare a Torino. Ma era impossibile dire no a Maradona: era spettacolare, un genio?. Poi Careca ha parlato del suo rapporto con Ottavio Bianchi e con il presidente dell?epoca Corrado Ferlaino: ?Con Bianchi c?era grande rispetto. Ferlaino l?ho risentito qualche giorno fa ed è stata una grande emozione?. Poi Careca ha parlato della città, dei tifosi: ?Era difficile uscire anche per strada. I tifosi napoletani sono molti simili a quelli brasiliani: ti regalano tanto calore e tanto affetto. Napoli mi ha donato allegria e tanta felicità anche se per giocare qui ci voleva e ci vuole un carattere forte?. Careca ha parlato anche del presente, della sconfitta degli azzurri contro il Bologna: ?La squadra è stata tradita dalla tensione e da alcuni errori individuali. Per uscire dai momenti difficili serve l?apporto di campioni come Higuain, Reina ed Hamsik?. E poi un messaggio chiaro alla squadra in vista del big match di domenica contro la Roma: ?Il Napoli è superiore, deve fare la partita e vincere?. Infine una sorpresa in diretta per Careca con la telefonata di Nando De Napoli, suo ex compagno di squadra: ?Careca oltre ad essere stato un grande giocatore ? ha dichiarato De Napoli ? è un grande uomo, una persona perbene?. E sul Napoli del presente: ?Può vincere lo scudetto?.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Careca ospite di ADL con Carlo Alvino su Tv Luna

CasertaNews è in caricamento