L’ex Casertana alla corte di Berlusconi: pronta l’offerta

Marco Mancosu sta per essere acquistato dal Monza dopo un’ottima stagione in serie A

Marco Mancosu, centrocampista ex Casertana

Dalla Casertana alla corte di Silvio Berlusconi. Sembra essere ormai segnato il destino di Marco Mancosu, centrocampista offensivo che all’ombra della Reggia è diventato un simbolo per il rigore siglato al 96’ della sfida (eterna) contro la Salernitana il 6 gennaio 2015. Dopo un’ottima prima stagione personale in serie A (14 gol in 33 partite), il centrocampista si appresta a diventare un calciatore del Monza, la squadra di Silvio Berlusconi ed Adriano Galliani appena promossa in serie B.

Come racconta l’esperto di mercato Alfredo Pedullà, infatti, “l’orientamento di Adriano Galliani è quello di pagare la clausola di tre milioni per il duttile centrocampista, clausola che scade domenica prossima”. Per Mancosu, quindi, si prospetta il trasferimento in una squadra che ambisce chiaramente ad andare in serie A.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il terno al Lotto per l'addio a Maradona

  • Lotta ai furbetti senza assicurazione e collaudo, ecco 4 telecamere | FOTO

  • Va in ospedale per una colica renale ma finisce in tragedia: muore 40enne

  • La Campania può diventare 'zona arancione' nelle prossime 48 ore

  • Scoperti i furbetti del cartellino all’Asl, sospesi 13 dipendenti

  • La confessione del magistrato: "Volevo arrestare Maradona per un traffico di droga tra Caserta e Napoli"

Torna su
CasertaNews è in caricamento