rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022
Calcio

Bomber Alfonso De Lucia dice addio al Vitulazio

La lettera di ringraziamento del club: “Grazie capitano"

Tra il Vitulazio e bomber Alfonso De Lucia è addio. Questa la lettera di commiato dell’ormai ex capitano rosanero: “Ci sono emozioni che non si possono spiegare, si possono solo vivere. Posso dire con orgoglio e fierezza di averle vissute con addosso la maglia più bella di tutte. Abbiamo lottato, gioito e purtroppo sofferto insieme. Abbiamo provato a realizzare qualcosa di importante, in parte ci siamo riusciti e non posso che non essere felice di aver fatto parte di questa famiglia. Una famiglia inimitabile che ogni domenica da cinque anni a questa parte mi regalava emozioni indescrivibili. Posso solo ringraziare tutti coloro i quali hanno permesso tutto ciò. Non smetterò mai di ringraziare tutte le persone che hanno fatto parte di questo percorso rendendomi prima di tutto un uomo migliore. Lealtà e rispetto verso gli altri sono dei valori che ho avuto la fortuna di apprendere negli anni e che costudirò per sempre dentro di me. Oggi a malincuore le nostre strade si dividono per motivi  strettamente personali. Spero con tutto il cuore di essere stato all’altezza di onorare questi colori e questa maglia che inevitabilmente da un po’ di tempo ha avuto un peso decisamente diverso. Resterò il vostro primo tifoso e non smetterò mai di ringraziarvi per avermi dato l’opportunità di far parte di voi. Auguro alla società le migliori fortune, spero di vederla quanto prima in palcoscenici più adatti a questa splendida realtà”.

Questa la lettera di ringraziamento del club: “Grazie capitano. Grazie per averci regalato intense emozioni, per averci fatto gioire, per averci portato un gradino più in alto in questi ultimi anni insieme. Siamo sicuri che la maglia rosanero la porterai con te ovunque andrai: una maglia che indosserai nell'anima, colori che rimarranno nel tuo cuore, quel cuore che hai cercato sempre di buttare oltre l'ostacolo. Ma questo è solo un arrivederci. E lo sappiamo tutti. Noi resteremo la tua famiglia. E poi da lassù avrai sempre il tuo primo tifoso ad accompagnarti, nel calcio come nella vita”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bomber Alfonso De Lucia dice addio al Vitulazio

CasertaNews è in caricamento