Calcio

Vitulazio a valanga sulle Aquile Rosanero

La formazione di casa passa anche in vantaggio con Mazza, poi gli ospiti si scatenano e s'impongono per 1-4

AQUILE ROSANERO-VITULAZIO 1-4 (pt 1-2)

AQUILE ROSANERO: Testa, Maddaluno, Basilicata G., Basilicata D., De Siato, Dridi, Esposito, Perretta, Tronco, Mazza, Baldini. All. Ascierno.

VITULAZIO: Napolitano, Tartaglione, Letizia, Minauda, Addonisio, Castaldo, D’Andrea, Delli Paoli, De Falco, Scuro, Mele. All. Diana.

RETI: 15’ Mazza, 24’ (aut.) AR, 32’ De Falco, 69' e 81' Mele.

Allo stadio Terra di Lavoro di Marcianise le Aquile Rosanero Caserta ospitano per la quarta giornata del campionato di Promozione il Vitulazio. La partita si mette subito bene per i padroni di casa che al 15’ passano in vantaggio con la rete di Mazza. Poi il Vitulazio inizia a prendere campo e a controllare il gioco. Così in meno di 10 minuti arriva il pari grazie ad un autogol della retroguardia delle Aquile Rosanero. Ma gli uomini di mister Diana sono un fiume in piena e passano anche in vantaggio con la rete di De Falco che ribalta il punteggio. Nella ripresa la gara è ancora ad unico senso, con il Vitulazio che segna anche il terzo ed il quarto gol con il solito Mele. Una vittoria importante per il Vitulazio che dopo alcuni passaggi a vuoto ritorna a vincere. Ancora in difficoltà invece le Aquile Rosanero bloccate all’ultimo posto in classifica con zero punti.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vitulazio a valanga sulle Aquile Rosanero

CasertaNews è in caricamento