Venerdì, 24 Settembre 2021
Calcio

Vittoria rotonda per l'Albanova all'esordio stagionale

Primo match ufficiale e vittoria per 0-3 in trasferta contro il Mondragone

Una bella affermazione per 0-3 all'esordio stagionale per l'Albanova, che ha stupito forse la stessa dirigenza ma che ha evidenziato come la strada che si sta seguendo sia quella giusta. Il Mondragone è compagine solida e ben messa in campo, eppure non è riuscita ad evitare questa debacle contro i biancazzurri di mister Gennaro Illiano. Soddisfazione, come dicevamo, nelle parole della dirigenza e in particolare del presidente Pasquale Caterino. "Non ci saremmo mai aspettati un'esordio di questo genere e per questo siamo contenti. Il Mondragone è formazione di gran caratura, forse la meglio attrezzata per questo campionato di Eccellenza. Non dobbiamo adesso montarci la testa ma continuare il nostro lavoro. E' stato davvero bello vedere nel finale di partita diversi giocatori di 19 e 18 anni confrontarsi in questo scenario". Non potevano essere di meno le parole di mister Gennaro Illiano, che è rimasto sorpreso di una cosa in particolare. "A parte il risultato che ci ha visti vincere, sono davvero sorpreso del nostro stato di forma. Ne abbiamo parlato anche con lo staff e i preparatori fisici prima di questa partita, e davvero siamo ad un livello che non saremmo mai riusciti ad immaginare quando abbiamo iniziato la fase di preparazione". Petrone e Serrano sono stati i migliori giocatori in campo per l'Albanova. Il primo ha corso avanti e indietro sulla fascia destra andando vicino al gol almeno in un'occasione. Ha però comunque contribuito alla vittoria con due assist. Serrano è stato invece il mattatore del successo con una doppietta di pregevole fattura. Entrambi i gol sono stati segnati nel primo tempo, e duqnue decisivi per indirizzare la gara dalla parte dell'Albanova.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vittoria rotonda per l'Albanova all'esordio stagionale

CasertaNews è in caricamento