Lunedì, 20 Settembre 2021
Calcio

Una doppietta di Costagliola regala i 3 punti all'Albanova

I biancazzurri superano tra le mura amiche il Neapolis per 2-0

Allo stadio Scalzone di Casal di Principe l'Albanova fa il suo esordio nel campionato d'Eccellenza contro la Neapolis. La partita vede gli opsiti iniziare a spron battuto con due ghiotte occasioni a palla inattiva. La prima è la più grande, ovvero un calcio di rigore che Santangelo neutralizza indovinando l'angolo giusto. La seconda invece è una punizione dal limite sulla cui respinta della barriera Scuotto colpisce l'incrocio dei pali. Nel primo tempo si contano poche azioni da gol, e l'Albanova si vede in attacco solo sul finire della frazione. Sono sempre le palle inattive a creare i maggiori grattacapi per le retroguardie. Al minuto 40 l'Albanova passa grazie a Giuseppe Costagliola. Su un cross respinto dalla difesa napoletana il giocatore biancazzurro si fionda sul pallone e lascia partire un delicato sinistro che rasoterra si insacca nell'angolino alla sinistra del portiere. Prima che si chiude il primo tempo l'Albanova potrebbe anche raddoppiare col colpo di testa di Serrano che trova però la parata dell'avversario. Nella ripresa Santangelo deve ancora una volta superarsi su un calcio di punizione respingendo un colpo di testa forse troppo centrale. Un buon fraseggio dei locali permette di mettere davanti alla porta Serrano che, forse un po' troppo laterale, calcia alto. Nel secondo tempo le squadre si aprono decisamente, e questo permette di vedere molte più azioni anche se di concretezza se ne vede poca da un lato e dall'altro. Ancora Serrano, dopo la doppietta in Coppa Italia contro il Mondragone, vorrebbe timbrare il tabellino ma colpisce solo il palo. Quando si è entrati nei supplementari, sugli sviluppi di un calcio d'angolo, Costagliola firma la doppia personale e regala i tre punti all'Albanova.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una doppietta di Costagliola regala i 3 punti all'Albanova

CasertaNews è in caricamento