Martedì, 28 Settembre 2021
Calcio

Tris del Lusciano che batte la Boys Caivanese

Le reti del successo portano la firma di Pellino, D'Aniello e Bianco

Prima giornata di Coppa Italia di Promozione e primo impegno ufficiale per l'FC Lusciano di scena sul campo sportivo di Cardito per affrontare la Boys Caivanese. La partita ha visto gli ospiti superare i diretti avversari con il punteggio di 3 a 0, ma per onor di cronaca bisogna dire che i padroni di casa avrebbero meritato qualcosina in più rispetto a questa netta sconfitta. Basti pensare che nel solo primo tempo la Caivanese ha avuto maggior controllo del gioco e concesso davvero poco agli avversari. Tutto ciò si è visto nelle quatto palle gol che la Boys ha però malamente sprecato. Esclusa un'azione in cui è stato segnalato fuorigioco, due volte le conclusioni dei locali sono state respinte dall'estremo difensore avversario. Addirittura la Caivanese non è riuscita ad approfittare quando la retroguardia luscianese ha cincischiato senza riuscire a rinviare il pallone regalando una ghiotta occasione quasi al limite dell'area. Nella ripresa il Lusciano si è dimostrato una squadra molto cinica, sfruttando le opportunità che si è creata e annichilendo così gli avversari. Sugli sviluppi di una rimessa laterale nasce la prima rete. Da una mischia in area la difesa napoletana non riesce a rinviare, ne segue un tirocross che trova sul secondo palo Pellino che non si fa pregare e insacca l'1-0. I locali hanno una serie di occasioni per pareggiare, ma sono ancora gli ospiti a gonfiare la rete. Ci pensa D'Aniello bravo nel tap-in vincente dopo che D'Alterio ha centrato l'incrocio dei pali con un tiro dai trenta metri. Ed è 2-0. Il terzo gol è un regalo della difesa caivanese. Su un cross rasoterra dalla sinistra la retroguardia non interviene e così ne approfitta Bianco che batte il portiere. 3-0 e partita in archivio

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tris del Lusciano che batte la Boys Caivanese

CasertaNews è in caricamento