rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Calcio

Serie D, il Matese vince sul campo del Montegiorgio

Salvezza sempre più vicina per i casertani

MONTEGIORGIO-MATESE 1-2

MONTEGIORGIO: Gagliardini, Diouane, Donzelli, Omiccioli, De Meio, Bertolo, Zancocchia, Misin, Perpepaj, Marchionni, Albanesi. All. Brini.

MATESE: Del Giudice, Szyszka, Setola, Fabiano, Congiu, Albanese, Tribelli, Ricamato, Galesio, Ricciardi, Napoletano. All. Urbano.

ARBITRO: Mattia Mirri di Savona.

RETI: 13' Albanesi (MO), 61' Ricamato (MA), 87' Calemme (MA).

Impresa del Matese in trasferta a Montegiorgio. Primo tempo difficile per i ragazzi di Urbano che vanno sotto dopo 13 minuti, poi nella ripresa reazione di orgoglio dei verdeoro che prima pareggiano con Ricamato e poi vincono 2-1 con la splendida rete di Calemme. Tre punti fondamentali per la classifica: a 4 gare dalla fine la salvezza è sempre più vicina. Nel primo tempo le due squadre si posizionano in campo entrambe col 4-3-3 con i primi minuti di gioco che sono di assoluto studio col gioco che si sviluppa prettamente a centrocampo. Al primo vero affondo passano subito i padroni di casa del Montegiorgio: tiro preciso dai 18 metri di Albanesi che insacca per l'1-0 alle spalle di un incolpevole Del Giudice. Il Matese ci mette qualche minuto prima di riprendersi dalla spallata dei marchigiani ma inizia a carburare e a costruire gioco. Al 30' i Lupi riuscirebbero anche a ritrovare il gol del pari se non fosse per la bandierina alzata del guardalinee che stoppa l'esultanza per il fuorigioco di Ricciardi. Ultimi 15 minuti di gara con verdeoro alla ricerca della rete ma si ritorna negli spogliatoi col risultato invariato. Nella ripresa invece partenza furiosa del Matese che dopo appena due minuti crea una 'mischia' pericolosa in area con Bertolo che allontana il pericolo. Tre minuti dopo Perpepaj sfiora il palo, e così anche Albanesi che va vicino al 2-0. Poi viene nuovamente fuori il Matese con Tribelli che è crea scompiglio e De Maiorca mette in angolo. Al 61' ecco che gli sforzi vengono ripagati: strepitosa azione dei Lupi chiusa da Ricamato che insacca e regala mezz'ora di sfida vera. A tre dalla fine il Matese completa la rimonta e piazza il sorpasso: Calemme si guadagna gli applausi di tutti i presenti allo stadio con un eurogol da applausi che vale l'1-2 e soprattutto riscatta un primo tempo sicuramente non all'altezza del Matese. In pieno recupero il Montegiorgio recrimina per un presunto fallo in area ma l'arbitro lascia proseguire e poi fischia la fine della contesa. È 1-2.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, il Matese vince sul campo del Montegiorgio

CasertaNews è in caricamento