rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Calcio

Rivoluzione Gladiator, dal mercato arrivano cinque volti nuovi

La formazione nerazzurra ha inserito i difensori Andrea Arcidiacono e Andrea Puca, i centrocampisti Boubacarr Sambou e Diadier Camara, e l’attaccante Vincenzo Pinto

Piena rivoluzione in casa Gladiator che si è scatenato in sede di mercato mettendo a segno altri tesseramenti. Iniziamo dalla difesa, dove mister Teore Grimaldi potrà adesso contare anche su Andrea Arcidiacono e Andrea Puca. Il primo è un classe 2001, che ha iniziato nelle giovanili del Milan. Poi Monza, Novara, Caronnese e Ticino nelle ultime due stagioni in serie D. Puca è un centrale molto ben strutturato fisicamente, che dopo aver assaporato il professionismo con l’Ischia, ha giocato in serie D con Potenza, Francavilla sul Sinni, Correggese e Castelvetro. Ha vinto un campionato di Eccellenza col Castelfidardo e dopo un’altra stagione con i marchigiani si è trasferito al Montegiorgio, sua ultima squadra. Due nuovi innesti anche per il centrocampo nerazzurro, con Boubacarr Sambou e Diadier Camara. Il primo è un centrocampista offensivo prelevato dalla Casertana. Nato in Gambia ventuno anni fa, in carriera ha vestito le maglie di Picerno, con cui ha vinto il campionato di serie D nel 2019, Fidelis Andria e Rimini. Camara è un centrocampista francese cresciuto nell’Auxerre e nel Bastead Athletic e che aveva iniziato la stagione nelle fila del Santa Croce, in Eccellenza siciliana. Infine Vincenzo Pinto è l’innesto in attacco. Classe 2000, ha iniziato la sua carriera nelle giovanili del Benevento arrivando fino in prima squadra. Ha giocato in serie B con lo Spezia allenato da mister Italiano, poi ha avuto una parentesi in serie D con l’Arzachena prima di tornare in Liguria. Quest’anno ha iniziato con l’Altamura.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rivoluzione Gladiator, dal mercato arrivano cinque volti nuovi

CasertaNews è in caricamento