Mercoledì, 29 Settembre 2021
Calcio

Real Aversa tra l'esordio in Coppa Italia e il mercato

La dirigenza normanna ha ingaggiato tre nuovi giocatori, uno per ogni reparto

Inizierà domani, 12 settembre, la stagione del Real Aversa di mister Giovanni Sannazzaro, impegnato nel turno preliminare di Coppa Italia. I normanni saranno di scena allo stadio Vittorio Papa di Cardito per affrontare l’Afragolese. Fischio d’inizio in programma per le ore 15. Ma mentre la squadra ha continuato ad allenarsi per preparare al meglio questo delicato esordio di stagione, la dirigenza ha regalato altri rinforzi all’allenatore. Il presidente Guglielmo Pellegrino e il direttore sportivo Paolo Filosa hanno infatti provveduto ad ingaggiare tre nuovi giocatori, uno per ogni reparto. Questa la nota del Real Aversa in merito ai profili dei nuovi calciatori normanni: “Christian Montaperto attaccante classe 2002. Grande fiuto del goal e senso della posizione, cresce calcisticamente nella scuola calcio “Damiano Promotion”. Si trasferisce nell’Under 15 del Napoli per poi accettare la chiamata della Cavese Berretti. Si mette in luce a suon di ottime prestazioni tra le fila della Primavera metelliana attirando le attenzioni della Casertana. Ora l’arrivo in un club che ama valorizzare i giovani. Valerio Di Lorenzo terzino destro classe 2003 - continua il comunicato stampa - con presenze in serie D tra le fila del Portici. Duttile tatticamente, può giocare tranquillamente anche a centrocampo. Vitor Henrique De Araujo Santos centrocampista classe 2001. Cresciuto nelle giovanili del Sao Bernardo in Brasile, all’età di 18 anni viene prelevato dal Perugia con cui gioca un anno e mezzo in primavera arrivando ad indossare anche la fascia di capitano e collezionando due gol. Un vero e proprio jolly di centrocampo. Si mette in luce nella serie B a Cipro tra le fila del Poxylotymbou”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Real Aversa tra l'esordio in Coppa Italia e il mercato

CasertaNews è in caricamento