Domenica, 17 Ottobre 2021
Calcio

Real Aversa e la grana stadio. Poker in amichevole

La società normanna continuerà la preparazione al campo sportivo di Lusciano

La preparazione estiva è spesso importante per mettere ottime basi alla stagione agonistica. E quando in questa delicata fase non hai a disposizione il tuo campo, è senz’altro un incidente di percorso non indifferente. È questo il caso del Real Aversa che da oggi, lunedì, continuerà ad allenarsi al campo sportivo di Lusciano invece che al Bisceglia. “La società del Real Agro Aversa comunica, nella persona del Presidente Pellegrino e direttore sportivo Paolo Filosa, di aver scelto Lusciano come sede degli allenamenti a partire dalla data odierna - si legge nel comunicato diramato dalla società normanna -. Da lunedì comincerà la tradizionale settimana di lavoro. Si ringraziano vivamente il gestore della struttura architetto Andrea Speranza e tutta l’amministrazione comunale nella persona del sindaco Nicola Esposito persone da sempre vicine alle sorti della squadra”.
Prima di congedarsi dallo stadio Bisceglia, dove il 7 settembre sarà montato un palco per degli spettacoli serali che termineranno l’11, l’Aversa ha disputato un’amichevole contro l’Equipe Campania. Il match è terminato con il punteggio rotondo di 4-0 per i normanni, andati in rete con Gala, Chianese su rigore, Russo e Chiacchio. Soddisfatto più che del risultato, che oggi vale davvero il tempo che trova, ma della prestazione mister Sannazzaro. La sua squadra ha dimostrato di godere già di un’ottima forma fisica, ma di poter crescere ancora di più. “Non guarderò mai al risultato per quanto concerne gli allenamenti congiunti - ha dichiarato sui social ufficiali il tecnico aversano -. Eravamo meno brillanti, dovuto ai carichi di lavoro. In fase offensiva siamo stati più incisivi. Un test che dà continuità al lavoro cominciato il 2 agosto”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Real Aversa e la grana stadio. Poker in amichevole

CasertaNews è in caricamento