Mercoledì, 17 Luglio 2024
Calcio

Messina rinnova con il Gladiator

L'attaccante: "Darò il massimo per ricambiare la fiducia"

Il Gladiator 1924 S.S.D. A.R.L. comunica il rinnovo di Antonio Messina. Durante la scorsa stagione, l'attaccante di Casaluce ha collezionato 6 goal in 26 presenze con la maglia nerazzurra ed ha accettato con grande entusiasmo la riconferma. Tante sono le motivazioni che spingono il centravanti a ripagare la fiducia dell'intero Club.

Cresciuto nella SSC Capua e nella Robur Caserta, l'attaccante classe 2000 ha esordito in prima squadra con l'Hermes Casagiove: ad appena 16 anni il suo primo goal in Eccellenza. Dopo l'esperienza col Villa Literno, viene acquistato dal Bisceglie con cui esordisce in Serie C a 17 anni e disputa 14 presenze. Seguono le esperienze in D con Roccella, Milano City e Real Aversa. I 10 goal in 23 presenze siglati nel 2020-2021 in maglia normanna gli garantiscono l'ingaggio da parte dell'Avellino. A gennaio si trasferisce alla Fidelis Andria, club con cui rompe il ghiaccio in Serie C con il primo goal a "Renzo Barbera La Favorita" di Palermo. La passata stagione ha iniziato con il Legnago prima dell'approdo a Santa Maria Capua Vetere. 

Entusiasta di proseguire il suo legame con il Gladiator, Antonio Messina dichiara: "Sono molto contento per esser stato riconfermato. Per la città è un anno speciale: spero che insieme realizzeremo qualcosa di importante per il Centenario. Proprio in virtù di tale anniversario, di certo ci sarà maggior coinvolgimento da parte dei tifosi, ragion per cui cercheremo di dare il massimo come abbiamo sempre fatto. Sul rinnovo, mi ha fatto molto piacere ricevere le chiamate del direttore Gaetano Romano e del nuovo allenatore Luigi Pezzella: darò il massimo per ricambiare la loro fiducia".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Messina rinnova con il Gladiator
CasertaNews è in caricamento