Calcio

Maddalonese, per Percope subito esordio e vittoria in Coppa Italia

Il terzino classe 2002 è stato ingaggiato solo qualche giorno fa insieme al portiere Domigno

Prima dell'esordio vittorioso in Coppa Italia di Eccellenza, la Maddalonese ha completato il tesseramento e l’inserimento nella rosa ufficiale granata di due under di assoluto valore, che si sono meritati la fiducia del tecnico Angelo Valerio e di conseguenza questo ingaggio grazie a ciò che hanno dimostrato sul campo. Uno di questi è Bruno Percope, terzino classe 2002 di grande prospettiva che è cresciuto nei settori giovanili prima della Juve Stabia e poi del Benevento. Nella sua ancor giovane esperienza ha già accumulata presenze importanti con le maglie dell'Afragolese e del Quartograd. Un rinforzo apprezzato visto che ha anche già esordito nel match di Coppa Italia vinto contro il Forza e Coraggio.

L'altro acquisto è invece Alessio Domigno, portiere classe 2002 prodotto del settore giovanile della Juve Stabia che, nel suo caso, crescerà alle spalle dell’esperto estremo difensore granata Michele Cerreto. Anche lui, al pari di Percope, nonostante la giovane età è un calciatore maturo e con personalità. Proprio per questo i due ragazzi si sono già meritati gli elogi da parte dei senatori granata. "Un gruppo unito e meraviglioso dove non esiste nessuna differenza tra giovani e veterani e dove - si legge nella nota diramata dalla Maddalonese Calcio 1919 - due giovanissimi come noi possono crescere nel migliore modo possibile. Ci aspetta una stagione davvero affascinante nel girone più duro dell'Eccellenza e cercheremo di sfruttare al meglio questa vetrina. L'obiettivo? Dare il massimo quando saremo chiamati in causa anche per ripagare la fiducia del mister e di questa società dall'organizzazione impeccabile".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maddalonese, per Percope subito esordio e vittoria in Coppa Italia

CasertaNews è in caricamento